Commedia dell’Arte comes to Edinburgh!

0
179
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Charioteer Theatre parteciperà per la prima volta all’Edinburgh Festival Fringe 2012 con Commedia dell’Arte comes to Edinburgh!, una mostra interattiva di maschere della Commedia dell’arte.

 
Un gruppo di attori italiani e scozzesi riporteranno in vita le maschere di Arlecchino, Pantalone, Brighella e Colombina e accompagneranno il pubblico attraverso uno straordinario viaggio alla scoperta della più famosa arte teatrale italiana. Maschere di cuoio manufatte, costumi originali dell’Arlecchino, servitore di due padroni, video e fotografie si alterneranno ai lazzi tipici della commedia dell’arte, rendendo la mostra fruibile e accattivante per tutti, appassionati di teatro e non.
Il progetto nasce dalla collaborazione tra Charioteer Theatre e l’Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo. Per l’occasione il Piccolo Teatro di Milano fornirà i costumi originali dell’Arlecchino, servitore di due padroni, il celeberrimo spettacolo che da più di 60 anni viene rappresentato in tutto il mondo. Mentre Renzo Antonello, mastro mascheraio di Dario Fo, esporrà le sue preziose maschere manufatte in cuoio .
Il progetto presentato da Charioteer Theatre all’Edinburgh Fringe Festival 2012 fa seguito al successo di Commedia comes to Town, lo spettacolo di Charioteer Theatre sulla commedia dell’arte che ha girato la Scozia nel 2008.
Scopo della mostra è accrescere l’interesse del pubblico scozzese per la Commedia dell’arte e, mettendone in risalto la stretta parentela con la pantomima britannica, costruire dei ponti culturali tra Italia e Scozia.

 

Charioteer Theatre è una compagnia teatrale fondata nel 2005 dall’attrice e regista italiana Laura Pasetti. La combinazione tra ambiente scozzese e insegnanti e tradizioni teatrali italiane hanno fatto di Charioteer Theatre un esempio unico di scambio culturale tra l’Italia e la Scozia in ambito teatrale.
Le produzioni di Charioteer Theatre hanno girato la Scozia e l’Italia e molte di queste sono state commissionate da o hanno debuttato al rinomato Piccolo Teatro di Milano.

Una delle maggiori ambizioni di Charioteer Theatre è estendere la collaborazione tra Italia e Scozia, per incentivare e promuovere una cultura teatrale di respiro europeo.
Charioteer Theatre ringrazia i suoi co-sponsor: Al Dente Restaurant, Bacco, Giuliano’s, Gusto restaurant Edinburgh, La Lanterna Ristorante, Locanda De Gusti Edinburgh restaurant venture e Scotitalinvest.

 

 

Istituto Italiano di Cultura, Edimburgo, 82 Nicolson Street
Mostra: 7 – 11 agosto 10:30 – 16:00 (ultimo ingresso) £3/bambini ingresso gratuito
Mostra interattiva con performance: 13-25 agosto alle 12:00, 13:00, 14:00, 15:00 (durata 15 minuti)
Chiuso la domenica. £6/£5 ridotto/bambini ingresso gratuito
Biglietti all’ingresso o su edfringe.com/+44 (0) 7765 096709 /info@charioteertheatre.co.uk

Anteprima il 6 agosto alle 12:00 e alle 14:00 al prezzo speciale di £3

LEAVE A REPLY