Campo de’ Fiori

0
335
Condividi TeatriOnline sui Social Network

commedia musicale di Gianni Quinto e Rodolfo Laganà
musica Roberto Giglio

con Rodolfo Laganà, Milena Miconi
e con Marco Passiglia, Renato Raimo, Tonino Tosto
scene Gianluca Amodio
costumi Patrizia Pontesilli
disegno luci Fabio Persia
regia Pino Quartullo

in collaborazione con AR Spettacoli di Alessandro Rossi


Campo de’ Fiori è la piazza più aperta di Roma, sempre viva, di giorno e di notte. E’ il luogo dove tante cose accadono e tante altre si raccontano: storie vere che sembrano favole, favole che sembrano storie vere.
In questa atmosfera di magia, la piazza racconta la storia di Cesare, un fruttarolo romano che a quasi cinquant’anni vive ancora con suo padre, non si è mai sposato e non prende niente sul serio. Cesare a Campo de’ Fiori c’è sempre vissuto e con lui la sua famiglia, che da diverse generazioni ha il banco di frutta in piazza. Ora, però, qualcosa è cambiato. Oggi sempre meno romani vivono e colorano il mercato.

Tra sogni per un futuro diverso, speranze di cambiamento e momenti di rassegnazione, la commedia si snoda alternando dialoghi comici a momenti di riflessione.
Uno spettacolo dai toni brillanti e romantici, in cui la cronaca che si racconta (mercato diurno, movida notturna, intrecci amorosi, interessi politici) è destinata a diventare storia. Oltre a 5 personaggi e a 6 ballerini, altra protagonista è la musica, che avvolge tutto in un unico cono di luce dove al centro c’è sempre lei, Roma, tra uno stornello ed una serenata d’amore.
Attore romano poliedrico e versatile dalle numerose esperienze teatrali, televisive e cinematografiche, Rodolfo Laganà ha iniziato la sua carriera nel laboratorio teatrale di Gigi Proietti.

 

Per informazioni: www.teatromancinelli.it – Tel. 0763 340493

LEAVE A REPLY