Luce dal sottosuolo, a cura di Simona Perchiazzi

0
179
Condividi TeatriOnline sui Social Network
fotoTre turni di visione

18.00 / 20.00 / 22.00
avVento # 1. Absolute Beginners
/ LUNGO LE PENDICI DELLA GOLA di TeatrInGestAzione
AvVento è un’opera sistemica pluriennale, composta da episodi creativi che di volta in voltavengono rielaborati in dialogo con gli spazi e i nuovi corpi che l’opera stessa attraversa.
In occasione di LUCE DAL SOTTOSUOLO, evento curato da Simona Perchiazzi, avVento incontra gli splendidi spazi del Museo del Sottosuolo.
Da questo incontro nasce l’episodio LUNGO LE PENDICI DELLA GOLA.
Rimarginare confini come fossero ferite. Ferite come fossero confini.
E così scrivere per loro e con loro loro un nuovo tracciato. Ricucire gli strappi che spalancano territori e identità. Divaricare voragini, laddove territori e identità si presentano come una superficie liscia e senza fenditure.
Una meditazione filosofico – visionaria sui confini, su cosa significhi attraversarli, oltrepassarli.
Confini tra i territori, fra le lingue, margini della visibilità, confini che segnano il limite del corpo.
Confini di luce, che separano il visibile dall´invisibile, attraversati nel tentativo di conquistare la possibilità di vedere oltre la visione.
Gli attori come operai della visione, muovono e regolano le diverse fonti luminose disegnando diversi percorsi di luce, che dischiudono sorprendenti e inattesi panorami poetici, edificati con i diversi elementi scenici.
L’azione scenica come un´opera di costruzione del visibile e delle condizioni di visibilità, dà vita ad una catena di visioni in cui il grande partorisce il piccolo, il dentro partorisce in fuori.
Ingoiati nel sottosuolo, il confine che separa il ventre e la pelle di Napoli, si fa traccia che illumina il cammino.

Alla fine della performance organizzatori ed artisti saranno lieti di condividere con il pubblico un momento conviviale con un buon tè caldo.

La quota di partecipazione, comprensiva di visita al Museo, è di 15 euro.

La prenotazione è obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni: T. 366 534 20 61 | www.lamacchinadeltempo.info | www.luminarianapoli.it

Museo del Sottosuolo

Piazza Cavour 140 – Napoli

LEAVE A REPLY