Invito alla danza

0
154
Condividi TeatriOnline sui Social Network

E’ un Invito alla danza il nuovo spettacolo degli allievi della Scuola di Danza dell’Opera di Roma, che andrà in scena da martedì 5 marzo, alle 11, al Teatro Nazionale. Uno spettacolo rappresentativo del percorso che i giovani coreuti, sotto la guida della direttrice Laura Comi, affrontano quotidianamente per entrare da professionisti nel mondo della danza.

La prima parte dello spettacolo, Class Concert è una vera e propria lezione di danza con la coreografia di Laura Comi, costruita su musiche di Giuseppe Verdi. Una lezione dimostrativa – con scene e costumi ridotti all’essenziale per esaltare la purezza del movimento – e insieme un omaggio al grande Maestro di Busseto, con estratti dai ballabili di alcune sue opere famose, Il trovatore, I vespri siciliani, La traviata, Macbeth, nell’arrangiamento musicale di Giuseppe Annese.

Nella seconda parte il pubblico invece potrà assistere al terzo atto di uno dei balletti più famosi del repertorio classico, Nozze di Aurora da La bella addormentata nel boscodi Pëtr Il’ič Čajkovskij. La celebre coreografia di Marius Petipa, è stata riadattata da Ofelia Gonzales e Pablo Moret. Le scene e i costumi sono del repertorio del Teatro dell’Opera a cura di Anna Biagiotti e Michele Della Cioppa.

Invito alla danza dopo la prima del 5 marzo, sarà replicata mercoledì 6 (ore 11), giovedì 7 (ore 11), venerdì 8 (ore 11) per le scuole, e sabato 9 (ore 18).

La Scuola di Danza del Teatro dell’Opera dà poi appuntamento al pubblico, il 27 marzo, alle ore 19, sempre al Teatro Nazionale per una Lezione Aperta in cui gli allievi si esibiranno in una dimostrazione di tecnica accademica guidati in palcoscenico dal loro insegnante e accompagnati al pianoforte dal maestro accompagnatore.

LEAVE A REPLY