Scenica Festival (5° edizione)

0
205
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoE’ tempo di Scenica. Quinta edizione a Vittoria (RG) per il Festival che miscelerà, dal 10 al 12 maggio, con la consueta oculata attenzione teatro, circo, musica, laboratori ed esposizioni.

Ancora una volta il centro storico della cittadina iblea farà da cornice alla manifestazione in grado di coinvolgere grandi e piccini grazie al suo vasto ventaglio di proposte originali e di qualità.

Sabato 4 maggio l’Anteprima Scenica darà un assaggio dell’edizione 2013. Alle 17:30 all’Ex-carcere, in piazza Enriquez, si svolgerà Parole e sassi – l’Antigone raccontata ai bambini, con Simona Malato, uno spettacolo/laboratorio rivolto a 25 bambini dagli 8 agli 11 anni. Dato il numero limitato di posti a disposizione è obbligatoria la prenotazione. Alle 21:00, al Teatro Comunale, si terrà il concerto di Pilar in collaborazione con la rassegna Oltremente curata dagli Amici della Musica di Vittoria.

Il Festival aprirà ufficialmente i battenti venerdì 10 Maggio con lo spettacolo Al Proleter, dei Dadalchemici, un progetto della compagnia teatrale palermitana Teatri Alchemici che dal 2006 lavora con ragazzi affetti da sindrome down. Alle 17:00 si terrà, presso la Sala Mandarà, l’incontro Scenari Diversi, in cui sarà presentata al pubblico l’esperienza laboratoriale dei Teatri Alchemici. L’evento è organizzato in collaborazione col Centro Neuromotulesi di Vittoria che compie 35 anni di attività.

In piazza del Popolo, alle 22:00, la Compagnia Rasoterra offrirà la performance Totem: suite per un trio di bicicletta acrobatica. La serata proseguirà al Cortile delle Grazie con i C+C= Maxigross, gruppo veronese vincitore di Arezzo Wave 2012 che porterà a Vittoria l’album fresco d’uscita Ruvain.

Sabato 11 maggio i primi appuntamenti saranno pomeridiani (alle 17:00 e alle 18:00) all’Ex-Carcere con Fiabe in forno, spettacolo per bambini dai 4 agli 8 anni proposto da Il Funaro. Anche in questo caso è d’obbligo la prenotazione. Alle 21:00, al Teatro Comunale, sarà la volta della compagnia belga Rasoterra con Panni Sporchi un groviglio affascinante di situazioni dolci e crudeli che si snodano tra l’acrobatica e il mano a mano. Chiuderà la serata il concerto di Cassandra Raffaele (alle 23:00, al Cortile delle Grazie)che col suo album di debutto, La Valigia con le scarpe, suggestionerà il pubblico di Scenica. Durante la serata ci saranno inoltre le incursioni sul palco di Soulcè e Teddy Nuvolari.

Domenica 12 il Festival si trasferirà al Parco Serra San Bartolo, a 4 km da Vittoria, in occasione dell’Ecodomenica organizzata dal Centro di Educazione Ambientale Qirat. Durante la giornata sarà possibile degustare prodotti a Km 0, fare sport immersi nella natura e visitare i musei del carrubo e della civiltà contadina. Alle 15:00 Andrea Farnetani allieterà il pomeriggio con Scrambled Eggs uno spettacolo di giocoleria e abilità. La chiusura dell’edizione 2013 del Festival è affidata alla compagnia Teatro Necessario con Clown in libertà, alle 21:00 al Teatro Comunale, un esilarante concerto clownesco che lascerà il pubblico esterrefatto.

Oltre ai numerosi spettacoli Scenica ospiterà il workshop teatrale Leben condotto da Francesca Vaccaro e la residenza teatrale Tandem di Sabrino Civilleri ed Emanuela Lo Sicco continuando l’importante lavoro di formazione, ricerca e sensibilizzazione culturale sul territorio.

L’esposizione Ritratti in Scenica #5, curata da Rosalba Amorelli e Giansalvo Cannizzo, narrerà in Polaroid l’edizione 2013 affiancata da un’antologica che proporrà immagini delle edizioni passate.

 

Per info: 09321910889/3456037977 – info@santabriganti.org

www.scenicafestival.it – www.santabriganti.org

LEAVE A REPLY