Festival Internazionale Chitarrae (9° Edizione)

0
217
Condividi TeatriOnline sui Social Network

 

fotoFESTIVAL INTERNAZIONALE

CHITARRAE 9° EDIZIONE

29 Luglio/10 Agosto 2013

BREVE PRESENTAZIONE

Il Festival Internazionale Chitarrae torna ad animare l’estate del Mugello e di Cercina e anticipa la sua apertura a fine luglio. Anche quest’anno la proposta è molto ricca e articolata, sono infatti previsti quattro imperdibili concerti con ospiti internazionali; gli stage di perfezionamento e gli atelier dei maestri Luc Vander Borght (Belgio) e Giorgio Albiani (Italia); il laboratorio di ensemble di chitarre del maestro Mikhail Pazi (Russia) e lezioni per i debuttanti.

Il festival, diretto da Sara De Santis, è organizzato dall’Associazione Musicæ in collaborazione con la Provincia di Firenze, l’Unione dei Comuni di Fiesole e Vaglia, il Parco Mediceo di Pratolino, l’Estate Fiesolana e la Banca del Credito Cooperativo del Mugello e con diverse realtà locali che ci sostengono da sempre con entusiasmo.

DETTAGLIO SINTETICO DELLA SETTIMANA: CONCERTI E STAGE

I SEMINARI 2013

29 Luglio/4 Agosto: Laboratorio di ensemble tenuto dai maestri Mikhail Pazi (Russia) e Sara De Santis (Italia) presso il Parco Mediceo di Pratolino

3/10 Agosto: Corso di perfezionamento di chitarra e musica da camera e atelier di tecnica e ensemble dei maestri Giorgio Albiani (Italia) e Luc Vander Borght (Belgio/Francia)

Lunedì 5 agostoVilla Torre San Pietro (Pratolino – FI)

Open Day

Lezioni per principianti impartite dai maestri del Festival

Quota 30€ comprensiva di lezione di 45 min, ingresso al Concerto Promenade, tessera associativa.

Prenotazione obbligatoria.

I CONCERTI 2013

Mercoledì 31 Luglio ore 21,15 Chiesa di Sant’Alessandro,Fiesole (in collaborazione con l’Estate Fiesolana)

Sei o sette corde…”

Concerto per chitarra spagnola e russa del chitarrista Alexander Mironov (Russia).

MUSICHE DI Bach, Sichra, Vysotskij, Tchaikovskij, Tarrega, Durand, Mironov

INGRESSO 10 euro (intero) e 7 euro (ridotto)

Domenica 4 Agosto ore 18,00 Sala Rossa del Parco Mediceo di Pratolino,

Intersezione”

concerto degli allievi del laboratorio di ensemble di chitarre di Mikhail Pazi e Sara De Santis e degli allievi del corso di perfezionamento di Giorgio Albiani e Luc Vander Borght.

INGRESSO LIBERO

Martedì 6 Agosto ore 21,00 Chiostro della Chiesa di Sant’Andrea, Cercina,

Migrando”

musiche spagnole vissute in Argentina, del duo argentino di Martin Ackerman (chitarra) e Mariana Rawerski (voce).

MUSICHE DI De Falla, Rodrigo, Ginastera, Perez, Lauro, Sinesi, Brouwer, Piazzolla, Ackerman

INGRESSO euro 5

Giovedì 8 Agosto ore 19,00 Villa di Bivigliano,

Concerto Promenade

passeggiata musicale alla luce del tramonto alla scoperta di questa dimora storica (la Villa di Bivigliano) animata in ogni sua parte da un concerto itinerante di maestri e allievi del master di perfezionamento. La passeggiata prevede anche un buffet a base di prodotti tipici locali.

INGRESSO 15 euro (adulti) – 5 euro (bambini fino a 12 anni)

DA NON PERDERE…

CONCERTI IN BREVE (disponibile presentazine più dettagliata di ogni serata)

I quattro concerti, sono come sempre animati da ospiti internazionalie accostano il repertorio classico ad altri splendidi orizzonti, meno noti e meno tradizionali.

Particolarmente intriso di questo spirito sarà “Sei o sette corde…”, il concerto inaugurale del festival in collaborazione con l’Estate Fiesolana, durante il quale il virtuoso moscovita Alexander Mironov farà conoscere al pubblico i mille volti della chitarra russa (eptacorde) e la farà dialogare con la chitarra spagnola. Il concerto si svolgerà il 31 Luglio a Fiesole, nella Chiesa di Sant’Alessandro (ore 21,15, ingresso a pagamento).

Il concerto successivo vedrà impegnati i ragazzi degli stage di ensemble e perfezionamento nella bellissima Sala Rossa del Parco Mediceo di Pratolino (visitabile in quest’occasione), il 4 Agosto (ore 18,00 ingresso libero). Il suo titolo “Intersezione” evoca l’incontro di musicisti di diversi Paesi, ciascuno con il proprio cammino musicale.

Il duo argentino residente a Parigi di Martin Ackerman e Mariana Rawerski (chitarra e voce) propone “Migrando”, un fresco e impegnativo programma dedicato alla tematica della contaminazione musicale dovuta al viaggio: viaggio di studio, di nascita, di esilio, di vita… Gli stessi viaggi che hanno portato questi due giovani, talentuosi e determinati musicisti a vivere a Parigi. Un omaggio in particolare alle “musiche spagnole vissute in Argentina”, come recita il sottotitolo. Martedì 6 Agosto (ore 21,00 – ingresso a pagamento), nel Chiostro della Pieve romanica di Sant’Andrea a Cercina.

Per finire, il 6 Agosto l’imperdibile passeggiata musicale al tramonto all’interno del parco e della villa di Bivigliano (normalmente chiusa al pubblico) del concerto “Promenade”, durante la quale si esibiranno tra gli altri Giorgio Albiani, Luc Vander Borght, Mikhail Pazi, Martin Ackerman e Mariana Rawerski e i migliori allievi del corso di perfezionamento. Una magica serata dove bellissime musiche intessono inusuali trame con panorami mozzafiato ed eleganti architetture. L’evento prevede anche un buffet a base di prodotti locali (ore 19,00 – ingresso a pagamento).

www.chitarrae.com

contatti: info@chitarrae.com o via sms: 3474917247

LEAVE A REPLY