Edipo – Tragedia dei sensi per uno spettatore

0
568

fotoDopo il successo della serata d’apertura di UNA STAGIONE AL LEMMING, che ha visto un’ampia partecipazione dei cittadini rodigini, arriva il primo appuntamento della rassegna.

Da venerdì 13 fino a domenica 22 settembre, il Teatro del Lemming presenterà presso il Teatro Studio di Rovigo EDIPO – TRAGEDIA DEI SENSI PER UNO SPETTATORE. Lo spettacolo verrà replicato dieci volte al giorno per un totale di 100 spettatori partecipanti. La prenotazione all’evento è obbligatoria.

Il lavoro, che costituisce la prima parte della famosa Tetralogia sul Mito e lo Spettatore, rappresenta una sorta di manifesto poetico della Compagnia.

Prodotto e realizzato per la prima volta nel marzo 1997 a Rovigo,  nella suggestiva Torre Pighin, lo spettacolo ha conosciuto in tutti questi anni una vasta e ininterrotta fortuna critica, venendo tra l’altro recensita da Osvaldo Guerrieri sulla prima pagina del quotidiano nazionale La Stampa. Il lavoro, inoltre, è stato presentato con successo in quasi tutti i principali teatri e festival italiani ed è stato scelto nel 2000 a rappresentare l’Italia alle giornate italo-francesi organizzate dall’Eti e dall’ONDA a Marsiglia.

La caratteristica dello spettacolo, che tanto clamore ha suscitato negli anni, è quella di coinvolgere uno spettatore per volta e di portarlo a rivivere, letteralmente sul suo corpo, le tappe del mito di Edipo. Il suo coinvolgimento è personale, fisico e drammaturgico: tutti i suoi sensi sono esplosi. Lo spettatore è Edipo. La sua cecità è palesata (lo spettatore segue gran parte del percorso bendato). Da spettatore egli diventa, finalmente, attore dell’evento.

Per prenotarsi è necessario contattare il Teatro del Lemming allo 0425070643 o via mail all’indirizzo infolemming@teatrodellemming.com.

Il costo del biglietto è di 15 euro.

www.teatrodellemming.it

LEAVE A REPLY