Senza incrociazioni

0
249
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Francesco Stella

regia MICHELA CANGI

con FRANCESCO STELLA e GIULIANO CALANDRA

scenografia LICIA RADICCHI

musiche originali VINTAGE FACTORY (Manolo Macrì, Gaetano De Carli e Giuseppe D’Amato)

Una commedia semplice e raffinata quella che presenta la compagnia teatrale Tetrahedrum al Teatro dell’Orologio di Roma dal 7 al 19 gennaio dal titolo Senza incrociazioni.

Scritto ed interpretato da Francesco Stella (conosciuto anche come autore di altri spettacoli tra cui Vicini di Stalla diAntonio Grosso) questo spettacolo vede sul palcoscenico anche Giuliano Calandra con la regia di Michela Cangi.

Daniele e Nicola hanno circa trent’anni e sono romani. Sognatore con i piedi ben radicati a terra, “figlio d’arte” e appassionato di ciclismo, Daniele. Affaticato, pigro ed esausto pendolare tra la noia e l’insoddisfazione, Nicola. Unico tratto in comune? Il loro mestiere, popolarmente conosciuto col nome di… “becchino”.

I due protagonisti con una comicità (mai volgare) mettono in scena uno spettacolo che non manca di divertire e di far vivere il tutto con leggerezza ma senza mai cadere in una visione semplicistica di tematiche tanto delicate come la Vita e la Morte.

“Un bravo becchino è sempre un po’ ciclista…”

“Ma che sta’ a di’?”

“Sì, perché il lavoro nostro nun è come l’altri… è come il ciclismo”.

Orari: Dal 7 al 19 gennaio 2014. Dal martedì al sabato ore 21.30, domenica ore 18.15.

Info e Prenotazioni: 333 3944046 – senzaincrociazioni@gmail.com

LEAVE A REPLY