71ª Settimana Musicale Senese, dell’Accademia Musicale Chigiana, 10-17 luglio 2014

0
197
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDal 10 al 17 luglio 2014 torna la Settimana Musicale Senese dell’Accademia Musicale Chigiana che propone quest’anno un excursus fra la musica colta e la musica popolare che si riflettono in un suggestivo gioco di specchi.

Presentata in conferenza stampa da Antonella Mansi, presidente della Fondazione Accademia Musicale Chigiana e dal direttore artistico Aldo Bennici, la 71esima edizione è stata ribattezzata con il titolo di Specchi.

“Mi sono molto divertito a costruire questo festival che unisce musica popolare e musica colta. Il titolo ‘Specchi’ deriva proprio da questa duplice prospettiva della stessa realtà” ha spiegato Bennici che ha costruito una settimana all’insegna della rarità e della novità strutturando un ideale gioco di specchi e di rimandi fra diversi repertori affidandosi come sempre ad artisti, musicisti ed ensemble di fama internazionale. Sarà la musica contemporanea ad inaugurare la Settimana Musicale Senese giovedì 10 luglio al Teatro De Rinnovati con l’esecuzione in prima assoluta di Blanquette, musica di scena del maestro Azio Corghi (commissionata dall’Accademia Musicale Chigiana di Siena) composta sul racconto La chèvre de M. Séguin di Alphonse Daudet con la voce recitante di Chiara Muti. A seguire l’Arlésienne di Bizet nella versione da concerto.

Venerdì 11 presso Chiesa di Sant’Agostino, va in scena Santi e Santini, un sottile gioco di rimandi fra la visione popolare e quella colta del sacro affidate a Cantendi a Deus, viaggio nella tradizione sarda e lo Stabat Mater di Boccherini mentre il 12 luglio spazio alle Visioni Andaluse con Juego de Siempre, canzoni popolari in ladino di Betty Olivero interpretate dalla cantante italo-israeliana Esti Kenan Ofri e le antiche canzoni spagnole per voce e pianoforte interpretate da Cristina Zavalloni e il pianista Andrea Rebaudengo.

Il 14 luglio, presso la Chiesa di Sant’Agostino, spazio al violoncellista Enrico Dindo con I Solisti di Pavia nel viaggio spirituale Weimar-Mar del Plata, in un gioco di specchi fra la musica di Carl Philipp Emanuel Bach e Astor Piazzolla.

Mercoledì 16 luglio va in scena presso il Cortile di Palazzo Chigi l’omaggio a Luciano Berio con Naturale per viola, percussioni e nastro magnetico su canti popolari siciliani, fra ninne nanne canti d’amore. La settimana musicale si conclude giovedì 17 luglio con il doppio omaggio alla tarantella: nel pomeriggio, a Palazzo Chigi Saracini, Maria Grazia Bellocchio e il violinista Edoardo Zosi eseguono le tarantelle d’autore (Stravinskij, Sarasate, Szymanowski, Beethoven), mentre in serata a piazza Jacopo della Quercia va in scena Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana Ambrogio Sparagna in Taranta d’amore, La notte del Gran Ballo.

Importante anteprima della 71a Settimana Musicale Senese sarà il concerto che l’Accademia Musicale Chigiana offrirà al nuovo Parlamento Europeo il prossimo 8 luglio e proprio in coincidenza dell’avvio del semestre italiano, martedì 8 luglio a Bruxelles nel Palazzo intitolato ad Altiero Spinelli: in programma il concerto del mezzosoprano Laura Polverelli, il Quartetto Bernini e il violoncellista Francesco Pepicelli che presenteranno il Concerto a quattro n. 2 in sol min. di Durante, la Sonata a quattro n. 1 in sol magg. di Rossini, e lo Stabat Mater per mezzosoprano e quintetto d’archi di Boccherini.

Anche quest’anno la storica sede di Palazzo Chigi Saracini ospiterà nei suoi meravigliosi ambienti i corsi estivi di perfezionamento musicale (Quartetto d’archi e musica da camera per pianoforte e archi, Pianoforte, Composizione, Composizione di musica per film, Contrabbasso, Canto, Viola, Chitarra e musica da camera, Flauto, Clarinetto, Violoncello) tenuti dallo storico staff di docenti. La Settimana Musicale Senese è come sempre inserita nell’ambito dell’Estate Musicale Chigiana dall’8 luglio al 28 agosto.

Tutte le informazioni sono disponibili contattando l’Accademia Musicale Chigiana, tel. 0577-22091, mentre il programma completo è disponibile su www.chigiana.it

LEAVE A REPLY