Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo

0
205
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoHa debuttato lo scorso 2 ottobre 2013 all’Arena di Verona, ha conquistato il pubblico romano con quasi 3 mesi di rappresentazione ed è stato consacrato dal pubblico di Milano come il musical più spettacolare ed emozionante mai visto in Italia, tanto da convincere la produzione a prorogare a grande richiesta le date inizialmente previste a Milano e addirittura a tornare a Roma per una ulteriore settimana di rappresentazioni.

Dopo i trionfi di Napoli e Torino, Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo,  il musical prodotto da David Zard, con la regia di Giuliano Peparini, le musiche di Gerard Presgurvic ed i testi di Vincenzo Incenzo, è ora in viaggio verso Firenze, dove sarà in scena da mercoledì 14 domenica 18 maggio al Nelson Mandela Forum.

Applaudito sinora da oltre 258.000 spettatori in 138 repliche e con una fanbase di 200.000 like su Facebook, 2.000 followers su Twitter,  320.000 visite al sito ufficiale e 450.000 visualizzazioni su Youtube, Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo si appresta ad essere consacrata la nuova opera dei record:  45 artisti, un palco di 550mq, 23 cambi scena, oltre 270 costumi, 40 tecnici impiegati ogni sera dietro le quinte, 15 persone di produzione, 6 specialisti della comunicazione, 122 facchini, 1.432 ore e  13 bilici necessari per lo smontaggio ed il trasporto delle imponenti scenografie.

Completa la formula del successo di questo spettacolo la bravura di un cast eccezionale, nel quale spiccano due toscani di enorme talento: il livornese Vittorio Matteucci (Conte Capuleti) e la fiorentina Silvia Querci (la Nutrice), che con Davide Merlini (Romeo), Giulia Luzi (Giulietta), Luca Giacomelli (Mercuzio), Gianluca Merolli (Tebaldo), Leonardo di Minno (il Principe), Roberta Faccani (Lady Montecchi), Barbara Cola (Lady Capuleti), Riccardo Maccaferri (Benvolio), Giò Tortorelli (Frate Lorenzo), e lo straordinario corpo di ballo diretto impeccabilmente dalla coreografa Veronica Peparini, hanno incantato un pubblico eterogeneo e variegato, dai grandi artisti del panorama italiano che hanno assistito al musical, alle decine di migliaia di studenti accorsi da tutta Italia per le matinée (le rappresentazioni di Napoli hanno richiamato scuole persino da Bari e Taranto).

Dopo la tappa nel capoluogo toscano, lo spettacolo farà ritorno là dove tutto ebbe inizio, lo scorso ottobre: il prestigioso palco dell’Arena di Verona dove Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo sarà di nuovo in scena il 23 e 24 maggio.

Il tour del musical più applaudito dell’anno si va via via arricchendo di nuove date che lo porteranno in molte altre città italiane. Alla luce delle recenti manifestazioni di interesse ricevute dalla produzione da parte di promoter internazionali, si prospetta inoltre, per gli anni a venire, un tour mondiale di Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo che porterà in scena l’eccellenza italiana nei cinque continenti.

DICONO DI NOI
Molti sono i nomi di BIG che ogni sera hanno assistito allo spettacolo richiamati dal frenetico passaparola scatenato dal pubblico (Gianna Nannini, Lorella Cuccarini, Claudio Baglioni, Flavio Insinna , Fiorello, Carlo Conti, Elena Sofia Ricci, Alessandra Amoroso, Pippo Baudo, Serena Autieri, Giorgio Panariello, Eleonora Abbagnato con il marito Federico Balzaretti, Enrico Montesano,  Margherita Buy solo per citarne qualcuno). Ecco alcune delle loro entusiastiche dichiarazioni:
“Fa piacere che sia una produzione italiana! Grandi professionisti, scenografie spettacolari, ballerini pazzeschi, canzoni bellissime… andatelo a vedere!” Fiorello
“Avete messo su un’autentica meraviglia, veramente una gran bella cosa. Bello esserci” Claudio Baglioni
“Magnifico, emozionante, grandioso!” Pippo Baudo
“È senza dubbio una cosa grande, un KOLOSSAL!” Carlo Conti
“Un regalo per gli occhi e per il cuore” Flavio Insinna
“Meraviglioso, splendido!” Giorgio Panariello

ROMEO E GIULIETTA. Ama e cambia il mondo è una produzione di DAVID ZARD, tratta dall’opera di William Shakespeare; musiche e libretto di Gérard Presgurvic, versione italiana di Vincenzo Incenzo, regia di Giuliano Peparini; coreografie di Veronica Peparini; Scenografia di Barbara Mapelli; Costumi di Frédéric Olivier; Casting Director e Vocal Coach Paola Neri; Produzione esecutiva tecnica a cura di Giancarlo Campora.

Il sito ufficiale è www.romeoegiulietta.it


segui il musical anche su:
www.facebook.com/romeoegiuliettaopera
http://twitter.com/romeogiulietta_
www.youtube.com/user/romeogiuliettaitalia

INFO SPETTACOLI  FIRENZE

Dove
Mandela Forum – viale Paoli – Firenze
Info tel. 055 667566 – www.bitconcerti.it

Quando
Mercoledì  14 maggio – ore 21
Giovedì 15 maggio – ore 21
Venerdì 16 maggio – ore 21
Sabato 17 maggio – ore 16
Sabato 17 maggio – ore 21
Domenica 18 maggio – ore 16

Biglietti
Poltronissima € 49,00
1° settore € 44,00
2° settore € 38,00
3° settore € 32,00
4° settore € 20,00

Sconti
 20% di sconto per
– bambini da 6 a 12 anni
– gruppi di minimo 15 persone (prenotazioni telefoniche 055/667610)

Prevendite
Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel 055 210804)
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)
www.romeoegiulietta.it


LEAVE A REPLY