Cenerentola

0
224
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoOspiti Maria Kochetkova e Letizia Giuliani;

nel ruolo del Principe Giuseppe Picone e Alessandro Macario

 

Giovedì 25 settembre (ore 20), un capolavoro musicale riapre il sipario del Teatro Costanzi: la Cenerentola di Sergej Prokofiev, un classico della danza,  andrà in scena con la coreografia di Derek Deane e il Corpo di Ballo dell’Opera di Roma; dirigerà l’Orchestra il Maestro Nir Kabaretti.

“Sarà una Cenerentola «English style» – spiega il coreografo – devo molto ai grandi maestri inglesi, primo fra tutti Frederick Ashton.” Deane in questo lavoro parte dai punti saldi, la musica e la struttura classica del balletto, cui rimane totalmente fedele, e racconta così la sua interpretazione:  “Uso ogni nota, le alte, le basse e le medie, per far emergere il grande romanticismo. I personaggi sono reali, naturali. Nelle due sorellastre la pantomima lascia il posto all’ironia. La Madrina non è una regina ma la “vera” fata delle fiabe, che protegge la fragile Cenerentola e la guida nel viaggio verso la realizzazione del suo sogno. È lei a incarnare il grande senso di romanticismo che accompagna tutto il balletto”.

La pima a calzare la misteriosa scarpetta sarà Maria Kochetkova (25, 26 e 27 settembre), apprezzatissima artista, attualmente Principal Dancer del San Francisco Ballet. Poi Alessia Gay (28 e 30 settembre, 1 e 2 ottobre) e Letizia Giuliani (3, 4 e 5 ottobre). Nel ruolo del Principe sono attesi Giuseppe Picone (25, 26 e 27 settembre; 3, 4 e 5 ottobre) e Alessandro Macario (28 e 30 settembre). Nello stesso ruolo vedremo anche Claudio Cocino (1 e 2 ottobre). Interpreti della Madrina Alessandra Amato (25, 26 e 27 settembre; 3, 4 e ottobre), Marianna Suriano (28 e 30 settembre) e Cristina Saso (1 e 2 ottobre). Le dispettose Sorellastre saranno Annalisa Cianci e Viviana Melandri (25, 26, e 27 settembre, 1 e 2 ottobre); Cristina Mirigliano e Giovanna Pisani (28 e 30 settembre); Roberta Paparella e Alessia Gay (3, 4 e 5 ottobre). L’allestimento del Teatro dell’Opera vede le scene di Michele Della Cioppa e i costumi di David Walker.

Dopo la prima di giovedì 25 settembre (ore 20) Cenerentola verrà replicata venerdì 26 (ore 20), sabato 27 (ore 18), domenica 28 (ore 16.30), martedì 30 (ore 20), mercoledì 1 ottobre (ore 20), giovedì 2 (ore 20) venerdì 3 (ore 20) sabato 4 (ore 18), domenica 5 (ore 16.30).

Per informazioni: operaroma.it

LEAVE A REPLY