R.O.O.M.

0
181
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoCompagnia MEINHARDT-KRAUSS-FEIGLCOMPANY

con Iris Meinhardt
regia e video Michael Krauss
musica Thorsten Meinhardt
video Oliver Feigl
illusioni tecniche Nils Bennett

PRIMA ITALIANA

 

Una donna si ritrova in uno spazio che non ha mai visto prima, del tutto sconosciuto e cerca di reagire. In scena ci sono 2 teli-tende che racchiudono una stanza, un tavolo ed una sedia.

Parte da qui uno spettacolo emozionante ed inquietante che potrebbe essere, volendo cercare una logica, un incubo a cui non ci si può svegliare, un particolare momento della nostra vita o altre cose ancora.

Noi spettatori siamo portati, attraverso bellissimi e precisi effetti visivi, in spazi e luoghi diversi annullando tempo e spazio.

Si usa il tedesco con sottotitoli in italiano ma, anche questo spostare lo sguardo dalla scena alla frase scritta è in qualche modo componente attiva alla creazione.

Ci si sente scaraventati in dimensioni sconosciute e l’empatia con l’attrice è alta.

La Sala Grande era perfetta per la possibilità di una visuale dall’alto, e gremita.

Il pubblico attento e partecipe ha tributato un lungo applauso finale.

Forse è una pietra miliare per gli spettacoli a venire.

Ci sarà un prima ed un dopo R.O.O.M.

LEAVE A REPLY