Una “Cenerentola” speciale per la Festa dei Nonni

0
197
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di C_M_Falsini
Foto di C_M_Falsini

Due posti, acquistando un solo biglietto, per ogni nonno con nipote fino ai 16 anni

 

Giovedì 2 ottobre, alle 20, una replica speciale della Cenerentola di Sergej Prokofiev in occasione della Festa dei Nonni. Il Teatro dell’Opera di Roma dà la possibilità a ogni nonno, accompagnato da un nipote sino ai 16 anni, di avere due posti  in sala acquistando un solo biglietto a prezzo intero. Un modo singolare per festeggiare questa ricorrenza rivivendo un classico della danza, un capolavoro musicale. Cenerentola va in scena con la coreografia di Derek Deane e il Corpo di Ballo dell’Opera di Roma; dirige l’Orchestra il Maestro Nir Kabaretti. In questa versione, fedele alla celebre fiaba di Charles Perrault, dominano lo “stile inglese” del coreografo e il forte senso di romanticismo. Una lettura che condurrà grandi e piccoli nel magico mondo dove i sogni diventano realtà. Ad indossare la misteriosa scarpetta giovedì 2 ottobre sarà Alessia Gay, Claudio Cocino interpreterà il Principe, Cristina Saso la Madrina. Le dispettose e ironiche sorellastre saranno Annalisa Cianci e Viviana Melandri. L’allestimento del Teatro dell’Opera vede le scene di Michele Della Cioppa e i costumi di David Walker.

Cenerentola verrà replicata martedì 30 (ore 20), mercoledì 1 ottobre (ore 20), giovedì 2 (ore 20) venerdì 3 (ore 20) sabato 4 (ore 18), domenica 5 (ore 16.30).

Per informazioni: operaroma.it

 

LEAVE A REPLY