La bambina della Foresta Nera

0
255
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Giuseppe Conte

con Patrizia De Clara

musiche dal vivo Jazz Ecstasy Quintet

idea e regia di Charlie Owens

—————

Secondo appuntamento allo Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro con L’acqua, la terra e le relazioni tra gli uomini (la stagione ispirata ai temi di EXPO): mercoledì 4 e giovedì 5 febbraio in scena La bambina della Foresta Nera, testo inedito di Giuseppe Conte, poeta e scrittore italiano.

Al centro del racconto il grande fiume Danubio: lungo il suo corso si svolge il filo dei ricordi della protagonista e prendono vita le vicende della sua famiglia. Un fiume che è insieme centro del racconto e metafora dell’esistenza, dove le vite degli uomini scorrono per risalire infine, come nel ciclo naturale dell’esistenza, fino al cielo.

Sul palco, accompagnata dalla musica dal vivo del Jazz Ecstasy Quintet, un’attrice poliedrica come Patrizia De Clara.

—————

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
Si consiglia la prenotazione tramite telefono o mail

0245485085/ 0226688369 – nohma@nohma.it

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano,

www.nohma.it

LEAVE A REPLY