La rivoluzione della specie di Charles Darwin in scena al Teatro de LiNUTILE

0
399
Condividi TeatriOnline sui Social Network

logo Top

Sabato 14 marzo alle 17.00 in scena al Teatro de Linutile lo spettacolo per bambini “Charles, la rivoluzione della specie” di Massimiliano Sacchetti.

Charles, la rivoluzione della specie
Charles, la rivoluzione della specie

E se dai libri uscissero le storie? e se uscisse un gorilla? Le conseguenze di un tale avvenimento si possono scoprire sabato 14 marzo al Teatro de Linutile dove, alle 17.00, andrà in scena lo spettacolo per bambini “Charles, la rivoluzione della specie” di Massimiliano Sacchetti, produzione Raccontareilvero, con Savino Paparella, Luca Monesi e Emanuela Dall’Aglio. Lo spettacolo è organizzato da T.P.R. Teatro Popolare di Ricerca.

“Charles, la rivoluzione della specie” racconta l’avventura-disavventura di un gorilla che viene espulso dal diario di viaggio del grande esploratore Robert Muddigan e si ritrova nell’Inghilterra di inizio ‘800; L’intensa e breve parabola del gorilla nel regno umano lo vede preda, trofeo e oggetto di scherno di un mondo troppo sicuro di se per chiedersi chi ha davanti.

Una tragicomica avventura che nasce da una riflessione degli autori sulla rivoluzione culturale che nasce dall’opera di Charles Darwin. La vita del celebre autore de ”L’origine della specie”, rappresenta uno spaccato della cultura progressista del XIX secolo, quella che tuttora ha disegnato il nostro modello di società. Le contraddizioni, i costumi e le manie di quel tempo sono ancora presenti ma hanno cambiato forma e l’idea di un mondo in cui ogni specie ha pari dignità con le altre si è insinuato nella nostra quotidianità e ci ha costretto a metterci in discussione, ma anche a sentirci meno soli.

Spettacolo adatto ai bambini dai 6 anni in su

Biglietto Unico: 7€

La rassegna di “Top-Teatri Off Padova” è realizzata con il Patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia e del Comune di Padova.

Per informazioni
info@teatrioffpadova.com
www.teatrioffpadova.com

Previous articleLa condizione umana tra prigionia, alienazione e potere
Next articleIl pianista Pietro De Maria e il direttore Marco Boni con l’OPV
Giuseppe Bettiol
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova, il Padova Pride 2018 e l’agenzia di comunicazione We-Go.

LEAVE A REPLY