Manfred Honeck in concerto

0
201
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Felix Broede
Foto di Felix Broede

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Manfred Honeck direttore

Christiane Karg soprano

Matthias Goerne baritono

Ciro Visco maestro del coro

Brahms Ein Deutsches Requiem

—————–

Dopo i brillanti concerti eseguiti gli altri anni, Manfred Honeck direttore oggi da annoverare tra i grandi interpreti del podio e tra i più richiesti della scena mondiale presenta, per la Stagione Sinfonica dell’Accademia di Santa Cecilia (Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia, sabato 14 marzo ore 18 – lunedì 16 ore 20,30 – martedì 17 ore 19,30), un lavoro di intensa spiritualità, il Deutsches Requiem di Johannes Brahms, con l’Orchestra e il Coro di Santa Cecilia e i solisti Christiane Karg e Matthias Goerne. Il capolavoro di Brahms è un Requiem al contrario, non liturgico come quelli di Mozart e Verdi, perché destinato all’esecuzione concertistica. Il testo, che lo stesso Brahms trasse liberamente dalla Bibbia nella versione di Martin Lutero, è da intendersi come messaggio consolatorio rivolto all’umanità quale prefigurazione di quella pace e di quel dolce conforto rappresentato dal definitivo distacco dalla vita terrena. Fu grazie a questo imponente lavoro eseguito la prima volta nel 1868 che Brahms, allora trentaseienne, ebbe la definitiva affermazione come compositore ponendosi come l’erede di quella tradizione musicale tedesca che affondava le radici in Bach e Händel, e continuava poi con Beethoven e Mozart.

Manfred Honeck direttore austriaco è Direttore musicale della Pittsburgh Symphony Orchestra. La sua attività è documentata da numerose incisioni discografiche: fino ad ora sono state pubblicate le Sinfonie n. 1, 3, 4 e 5 di Mahler; la Sinfonia n. 5 di Čajkovskij e Vita d’eroe di Richard Strauss. La Quarta Sinfonia di Mahler è stata premiata nel 2012 con il prestigioso Classical Music Award. Dal 2007 al 2011 è stato Generalmusikdirektor della Staatsoper di Stoccarda dove ha diretto tra l’altro Les Troyens, Idomeneo, Aida, Les dialogues des carmélites, Il cavaliere della rosa, Il pipistrello, Lohengrin, Parsifal e concerti sinfonici con la Staatsorchester Stuttgart. Manfred Honeck ha iniziato la sua carriera a Vienna come assistente di Claudio Abbado, successivamente è stato Primo Kapellmeister dell’Opernhaus di Zurigo. Dal 1996 al 1999 è stato uno dei Direttori principali della MDR Sinfonieorchester di Lipsia; dal 1997 al 1998 ha rivestito il ruolo di Direttore musicale della National Opera di Oslo; in seguito è stato Primo direttore ospite della Oslo Philharmonic Orchestra, dal 2000 al 2006 Direttore principale della Swedish Radio Symphony Orchestra di Stoccolma, dal 2008 al 2011 Primo direttore ospite della Filarmonica Ceca di Praga, posizione che ricopre nuovamente dal 2013 al 2016. Nel corso della sua carriera ha diretto inoltre l’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, Gewandhausorchester di Lipsia, Sächsische Staatskapelle Dresden, Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, London Philharmonic Orchestra, Orchestre de Paris, Wiener Philharmoniker, Los Angeles Philharmonic, National Symphony Orchestra Washington, Chicago e Boston Symphony Orchestra. È inoltre regolarmente ospite del Verbier Festival. Nel febbraio 2013 ha riscosso un successo strepitoso alla testa della Berlin Philharmonic Orchestra, concerto del quale ha anche inciso un CD per la DG con Anne-Sophie Mutter. A novembre del 2013 ha inoltre debuttato con la Philadelphia Orchestra.

————–

Stagione Sinfonica 2014-2015

Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia

Sabato 14 marzo ore 18 – lunedì 16 ore 20,30 – martedì 17 ore 19,30

Biglietti: da 19 € a 52 € – Info: 068082058

—————–

Per le conferenze degli Amici di Santa Cecilia

Domenica 15 marzo 2015 – ore 11 – Sala Coro

Fabrizio Scipioni

“Cantare la morte: il Requiem tedesco di Brahms”

Ingresso libero

—————–

Per i matinée a Santa Cecilia

Una domenica con Bach

Età consigliata: da 12 anni in su

***

Domenica 15 marzo 2015 – Sala Sinopoli

ore 11 – introduzione all’ascolto

ore 12 – concerto

Ramin Bahrami pianoforte

Bach L’offerta musicale

***

Domenica 15 marzo 2015 – Sala Sinopoli

ore 16 – introduzione all’ascolto

ore 17 – concerto

Stefano Greco pianoforte

Bach L’arte della fuga

————

La Grande Musica ad un piccolo prezzo! Rivolti ad un vasto pubblico, i Matinée sono destinati a giovani, studenti e famiglie che intendono avviare un rapporto “leggero” e vivo con l’esperienza dell’ascolto musicale. I concerti, della durata massima di un’ora e senza intervallo, hanno luogo presso la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica e sono preceduti da un’introduzione al programma. Un’occasione unica per accedere, ad un prezzo molto conveniente, alla grande Musica.

Biglietti: intero, 12 Euro – Under 30, 8 Euro

LEAVE A REPLY