Il vizietto

0
232
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoBasato sulla commedia di Jean Poiret
Adattamento teatrale: Lorenzo Andreaggi
Scenografia: Mario Mariani
Arredi in vetro: Alvise Giustinian – Murano Glass – Firenze
Costumi e trucco: Stefania Ciaccheri
Regia: Lorenzo Andreaggi
Produzione: La Compagnia “Lorenzo Andreaggi”

con Lorenzo Andreaggi (Albin), Andrea Nannelli (Renato)

e con Roberto Faggi, Gabriele Gerini, Marco Giaquinto, Gianni Guarnieri, Marina Figuccia, Chiara Nistri, Ilaria Giovannelli, Andrea Brogi, Daniela Ricci, Paolo Nannelli, Alessandro Pesci, Tommaso Giordano, Luca Casamaggi, Barbara Danzè, Maurizio Paoli, Mario Mariani, Fabio Mandosio.
—————–

Dopo il grande successo dell’anno scorso, la compagnia teatrale di Lorenzo Andreaggi torna in scena al TEATRO LA FONTE di Bagno a Ripoli (Firenze), sabato 30 maggio alle ore 21:00 e domenica 31 maggio alle ore 17:00 con IL VIZIETTO, (in francese “La cage aux folles – La gabbia dei matti”), per la regia di Lorenzo Andreaggi, la divertentissima e famosissima commedia di Jean Poiret, portata alle stelle dal film cult con Ugo Tognazzi e Michael Serrault. Lorenzo Andreaggi (nel ruolo di Albin) e Andrea Nannelli (nel ruolo di Renato), sono i protagonisti.
Ricco il cast di attori, tra cui spicca anche Roberto Faggi che, sempre insieme a Andrea Nannelli, ha lavorato nella fiction Rai “Don Milani – Il priore di Barbiana” con Sergio Castellitto.
Nonostante la giovane età, Andreaggi cura la regia e non è nuovo a queste esperienze riuscendo a coalizzare attorno a sè attori “consumati” che arricchiscono lo spettacolo, unendo l’entusiasmo alla capacità creativa.
Particolarmente curato l’allestimento con la scenografia di Mario Mariani (già sceneggiatore dei film diretti da Andreaggi “I trabocchetti del Bandino”, “
Anunnaki” e il documentario “Viaggio nel vetro”).
La scenografia è completata dagli arredi in vetro di
Alvise Giustinian Murano di Firenze.
Completa l’allestimento la qualità dei costumi e del make-up di Stefania Ciaccheri.
La commedia, nota al pubblico, si basa sulla relazione della coppia gay Albin-Renato, gestori di un night-club di travestiti, sulla quale s’innesca una serie di equivoci dovuti al matrimonio improvviso del figlio di Renato, Laurent, avuto da una precedente relazione con una donna.
La ciliegina sulla torta sarà l’incontro tra i genitori bigotti della futura moglie di Laurent, con la coppia gay.
—————–
Informazioni:
TEATRO LA FONTE
Via Roma, 368 – 50012 Bagno a Ripoli (Firenze)
Sito web:
http://www.centroteatro.it/index.php/teatrofonte
Biglietti: €10.

Per prenotazioni telefonare al 3318492198

LEAVE A REPLY