Pinocchio

0
237
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoRegia e riduzione di Raffaello Malesci

Grafica: Danilo Furnari
Decorazioni scenografiche: Danilo Furnari
Maschere: Nadia Fezzardi

Produzione Premier Show & Dottor Sorriso

Personaggi Interpreti: Compagnia Teatrale Il Nodo

Pinocchio: Fabio Tosato
Mangiafuoco: Danilo Furnari
Lucignolo: Danilo Furnari
Gatto: Danilo Furnari
Grillo Parlante: Fiorenzo Savoldi, Giorgio Mosca
Volpe: Fiorenzo Savoldi
Fata Turchina: Ilaria Cadei
e con Isabella Fossati, Claudio Giacoboni, Silvia Pipa, Adriana Doato, Camilla Brami, Giorgio Mosca

———

Un burattino e il suo grillo parlante, la vocina della coscienza che continua a farsi sentire, ogni tanto è un po’ noiosa ma spesso si rivela molto utile. Il nostro Pinocchio cresce con la voce della propria piccola coscienza e la sua strada per diventare grande è popolata da Gatti, Volpi, Fate Turchine, Mangiafuochi e Lucignoli… Per riscoprire che Pinocchio parla ancora ai bambini di oggi!

Premier Show, specializzata nell’organizzazione e produzione spettacoli teatrali , in collaborazione con Dottor Sorriso, presenta con il patrocinio del Comune di Asti, Sabato 25 aprile al Teatro Alfieri di Asti due repliche alle ore 16.00 e alle ore 21.00 della divertentissima commedia “Pinocchio”, della Compagnia Teatrale  IL NODO, per la regia di Raffaello Malesci.

L’apertura dello show è affidata ad una breve esibizione eseguita dalle bambine  della scuola di danza DANZ’ASTI di Ilaria Squassino.

Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con i bravissimi e simpaticissimi Volontari Clown di Dottor Sorriso Onlus, che quotidianamente portano sorrisi e divertimento a tanti bambini in molti ospedali italiani. I clown saranno presenti all’evento.

La Compagnia Il Nodo, con questo spettacolo tratto dalla favola di Carlo Collodi,  fa rivivere al pubblico di bambini e di adulti la grande magia del famoso burattino e lo conduce per mano tra le avventure di Pinocchio.

Nato dalle mani del falegname Geppetto che modellano un pezzo di legno, Pinocchio parla, cammina e si muove come un vero bambino e si rivela subito un autentico discolo.  Dopo aver schiacciato il Grillo Parlante, di cui non gradisce i saggi consigli, vende l’abbecedario, che il poverissimo Geppetto gli ha comprato sacrificando la sua casacca, per andare al teatro dei burattini. Qui incontra il burattinaio Mangiafoco, che prima lo minaccia, poi gli regala cinque monete d’oro. Ma Pinocchio, invece di portarle a Geppetto, si lascia abbindolare dal Gatto e dalla Volpe nella speranza di vedere moltiplicate le monete grazie all’albero degli zecchini; i due non solo lo derubano ma lo impiccano anche.

Sarà la Fata dai Capelli Turchini a salvarlo. Ma riparte col suo amico Lucignolo per il Paese dei Balocchi: qui, passati cinque mesi di continua baldoria, si trasforma in asino, come accade a tutti i bambini che vanno nel Paese dei Balocchi. Tenta di scappare via mare, ma viene inghiottito dal pescecane, nel cui ventre incontra Geppetto, il quale, messosi in viaggio per cercarlo, era stato a sua volta inghiottito parecchio tempo prima. I due fuggono dalla bocca spalancata del pescecane e si mettono in salvo. Ammaestrato dalle sue esperienze, Pinocchio mette giudizio, comincia a lavorare per mantenere Geppetto e si mette anche a studiare: ormai è diventato buono, e la conclusione è che una bella mattina si sveglia trasformato in un ragazzo in carne ed ossa.

Uno spettacolo divertente ed emozionante per tutta la famiglia.

————

Prezzi di ingresso:

Platea e Barcacce  30€;

Palchi 25€;

Loggione 20€;

Ridotto 15€ per bambini dai 3 ai 15 anni 

 ————

Prevendite: 

PREMIER SHOW 

Tel. 393 1020800

Info: info@premiershow.it – www.premiershow.it

LEAVE A REPLY