Girls girls girls!

0
291
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSei giovani compositrici realizzano per l’Orchestra Operaia diretta da Massimo Nunzi un progetto ad hoc di musica originale: Giulia Tagliavia, Costanza Alegiani, Martina Cavazza Preta, Milena Angelé, Greta Panettieri e Silvia Manco

Massimo Nunzi direzione e arrangiamenti

Marta Colombo voce

Mario Caporilli, Fabio Gelli, Alessandro di Bonaventura trombe

Stan Adams, Pierluigi Bastioli tromboni

Claudio Giusti, Alex Tomei, Carlo Conti, Duilio Ingrosso sassofoni

Alessandro Gwiss tastiere

Manlio Maresca chitarra

Lorenzo Feliciati basso elettrico

Pier Paolo Ferroni batteria

Claudio Toldonato, Marco Vismara, Alberto Buffolano, Damiano La Rocca arrangiatori (Lone Arrangers)

——-

Giovedì 4 giugno la Casa del Jazz presenta Girls Girls Girls!, sei giovani compositrici realizzano per l’Orchestra Operaia diretta da Massimo Nunzi un progetto ad hoc di musica originale: Giulia Tagliavia, Costanza Alegiani, Martina Cavazza Preta, Milena Angelé, Greta Panettieri e Silvia Manco. Sul palco: Massimo Nunzi direzione e arrangiamenti, Marta Colombo voce, Mario Caporilli, Fabio Gelli, Alessandro di Bonaventura trombe, Stan Adams, Pierluigi Bastioli tromboni, Claudio Giusti, Alex Tomei, Carlo Conti, Duilio Ingrosso sassofoni, Alessandro Gwiss tastiere, Manlio Maresca chitarra, Lorenzo Feliciati basso elettrico, Pier Paolo Ferroni batteria, Claudio Toldonato, Marco Vismara, Alberto Buffolano, Damiano La Rocca arrangiatori (Lone Arrangers). L’Orchestra Operaia incontra sei giovani donne compositrici, soliste ed arrangiatrici che la dirigeranno usandola a loro piacimento. E’ molto trascurato il ruolo delle Donne nel Jazz. In tutta la sua evoluzione, il femminile e la straordinaria sua sensibilità, sono state spesso bellamente ignorate. Quanto ha contato Lil Hardin per Louis Armstrong? E Mary Lou Williams per i boppers che hanno imparato da lei i rudimenti dell’armonia? E mille altre figure, nascoste e misconosciute.

L’Operaia presenta un progetto originale, che permetterà di scoprire il talento di sei giovani donne compositrici, soliste e anche direttrici, che vengono da ambiti diversi ma con  il comune denominatore del gusto sopraffino che posseggono e l’ampia  panoramica di stili che ci offrono. Giulia Tagliavia, Martina Tito, Silvia Manco, Greta Panettieri, Costanza Alegiani, Milena Angelè sono sei talenti che con l’Operaia e i Lone Arrangers, vi faremo conoscere.

———

Casa del Jazz

Viale di Porta Ardeatina, 55 – Roma

Info: 06/704731

Ingresso 10 euro

LEAVE A REPLY