Scintille. La scena contemporanea per bambini e ragazzi

0
172
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoIl programma 2015 di KILOWATT TUTTO L’ANNO, promosso dall’associazione CapoTrave/Kilowatt diretto dal regista e drammaturgo Luca Ricci, realizzato in collaborazione con il Comune di Sansepolcro (AR), con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e di Aboca, propone, fino al 20 dicembre, tre spettacoli per bambini all’interno della nuova rassegna Scintille. La scena contemporanea per bambini e ragazzi“, dedicata al teatro ragazzi, organizzata in collaborazione con Tedamis

Apre la rassegna la compagnia Scena Madre domenica 25 ottobre alle ore 17 con La stanza dei giochi, spettacolo vincitore del Premio Scenario Infanzia 2014, adatto da un pubblico dai 6 anni in su. Una drammaturgia sapiente, messa in scena da due attori bambini, che restituisce con limpidezza e semplicità di gesti e parole la dimensione profonda e poetica del mondo infantile in uno spazio pieno di giocattoli, dove passare ore e ore a inventare, ridere, costruire, divertirsi. Uno spazio scenico affidato alla naturalezza di attori bambini, da soli in scena a ribaltare la consuetudine del Teatro Ragazzi interpretato da adulti, per rappresentare i temi eterni della condizione umana, in un tessuto di conflitti, complicità, piccoli egoismi e affermazioni di potere. Una drammaturgia sapiente che restituisce con limpidezza e semplicità di gesti e parole la dimensione profonda e poetica del mondo infantile.

La rassegna proseguirà domenica 15 novembre, alle ore 17.00, con i genovesi Teatro del Piccione che presenteranno A pancia in su, spettacolo adatto ai bambini dai 4 anni, storico successo che la compagnia replica da oltre 20 anni. Paure, domande curiose, silenzi, risate, vita vissuta e immaginata attraverso lo sguardo di un bambino, tutto scorre da un pensiero all’altro, con voce poetica e comica, in questo spettacolo ideato da una delle compagnie più stimate del teatro per l’infanzia italiano.

Infine, domenica 20 dicembre alle 17:00 sarà in scena il piemontese Teatrodistinto con Il gioco del Lupo, spettacolo poetico e divertente sul tema della cattiveria. Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 15, da un laboratorio per bambini con l’illustratore per bambini Oscar Sabini che firma anche l’immagine grafica dell’edizione 2015-2016 di Kilowatt Tutto l’Anno.

É consigliata la prenotazione per gli spettacoli. Per il programma completo visionare il sito www.kilowattfestival.it

————-

Associazione Culturale Compagnia CapoTrave

Via della Misericordia 19, 52037 Sansepolcro (AR)

tel. 0575 733063 / mob. 339 4074895

www.capotrave.comwww.kilowattfestival.itwww.bespecractive.eu

info@kilowattfestival.it – comunicazione@kilowattfestival.it

Facebook: Kilowatt Festival – Twitter: @KilowattArt

———

Prenotazione biglietti: biglietteria@kilowattfestival.it 339.4074895

Ingresso singolo spettacolo: € 9,00 – Ingresso ridotto bambini e under 25: € 6,00

Ingresso singolo spettacolo per i possessori della Kilowatt Card: € 6,00

La Kilowatt Card è nominale, non cedibile e può essere acquistata alla biglietteria al prezzo di € 5,00

Abbonamento agli spettacoli per bambini (3 spettacoli): € 15,00

LEAVE A REPLY