Solo cento volte

0
196
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSarà in scena da giovedì 8 a domenica 11 ottobre all’Ambra alla Garbatella di Roma lo spettacolo “Solo cento volte” diretto da Emiliano De Martino. In scena, insieme allo stesso regista, Lorenzo Patanè, Rossella Pugliese, Antonio Fiorillo, Andrea Vellotti, Alessia Francescangeli.

Solo cento volte” è uno spettacolo che racchiude in sé vari mondi e sfumature della vita quotidiana di ognuno di noi, delle manie che ci perseguitano e di cui non conosciamo l’origine. Il testo di questa pièce nasce dalla descrizione di una sindrome reale e rarissima del ramo psichiatrico, la “sindrome di Ganser”, un disturbo che dal 1848 ad oggi conta solo 100 casi accertati e che produce una sorta di dissociazione mentale nei pazienti che ne sono colpiti.

La storia è quella del dott. Lorenzo Malena, un giovane psichiatra ossessionato dalla sindrome, che riesce ad individuare la malattia in due dei suoi pazienti: Sasà, un ragazzo impulsivo e cupo sempre affiancato dalla figura fraterna e più solare di Piero, e Camilla, cinica e depressa, anche lei affiancata dalla bella e sorridente sorella Susy. Sasà e Camilla oscillano tra la vita reale e quella creata dalla proiezione delle loro paure. Ma si tratta davvero solo di visioni? Quelle paure esistono davvero?

In un tourbillon di battute tra il comico e il tragico Lorenzo sarà impegnato in un vero corpo a corpo con il “Ganser”, una figura presente e tangibile, come “Il Mostro” che la nostra mente riesce a creare di fronte alle paure più oscure.

Lo spettatore viene accompagnato in una nuova dimensione, fatta sì di spensieratezza, ma con un retrogusto amaro e riflessivo.

Solo cento volte” è prodotto da Emiliano De Martino e distribuito da Angelica Maietta.

Lo spettacolo in scena al Teatro Ambra alla Garbatella dal giovedì al sabato alle ore 21.00 e la domenica alle ore 17.00.

———-

Per info:

TEATRO AMBRA ALLA GARBATELLA

Piazza Giovanni da Triora 15 – Roma

tel. +39.06.81173900

info@ambragarbatella.com

www.teatroambra.it

LEAVE A REPLY