Max Emanuel Cencic in concerto con “Arie napoletane”

0
198
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoPer il suo quarto album con Decca, in meno di un anno, Max Emanuel Cencic presenta uno album solista di musica napoletana, nuovo nel suo genere. Conosciuto per la sua purezza del timbro e la sua flessibilità delle articolazioni, Cencic canta le arie di Domenico Scarlatti, Niccolò Porpora, Johann Adolph Hasse, Alessandro Scarlatti ed altri.

“Max Emanuel Cencic ha la voce più bella contro tenore del nostro tempo”. Opernwelt

Negli ultimi anni, Max Emanuel Cencic è diventato una delle figure più importanti della lirica mondiale. Sta mostrando il maggior numero di prestigiosi teatri, tra cui la Staatsoper de Vienne, il Theater an der Wien, la Staatsoper de Munich, la Deutsche Oper de Berlin, le Liceu de Barcelone, il Théâtre des Champs-Elysées e la Monnaie de Bruxelles. In concerto, è stato invitato alla Laeiszhalle Hamburg, al Carnegie Hall di New York, al Barbican Centre a Londres, al Concertgebouw di Amsterdam, al Musikverein de Vienne, alla Sale Tchaïkovski de Moscou, all’Opéra Nomori di Tokyo, anche ai festival Ludwigsbourg, Potsdam, Halle (Händel Festspiele), Spoleto (Due Mondi), Ambronay, Eisenstad e Dubrovnik. Max Emanuel Cencic collabora regolarmente con direttori del calibro di William Christie, René Jacobs, Ottavio Dantone, Diego Fasolis, Jean-Christophe Spinosi, George Petrou, Emmanuelle Haïm, Fabio Bondi e Riccardo Muti.

——

Per maggiore informazioni: www.vcbm.it

LEAVE A REPLY