Cinaski contro tutti

0
216
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Massimo Volontè
Foto di Massimo Volontè

Voce, testo e regia di Vincenzo Costantino Cinaski

Al pianoforte Mell Morcone

———–

Ultimo appuntamento in stagione al Teatro della Contraddizione con Vincenzo Costantino, detto Cinaski.

Una sfida all’ultimo verso per il poeta milanese che sarà chiamato a misurarsi con gli autori che più ha amato e ad improvvisare su richiesta degli spettatori, a loro volta invitati a fare altrettanto. Un buon bicchiere di vino, una sigaretta, un po’ di George Grosz o Emanuel Carnevali, il tutto accompagnato dalle note di Mell Morcone.

Un incontro a mani libere e a braccia aperte. Una serata imprevedibile, un incontro a penna libera e a braccia aperte. Una poetry slam dove giudice ultimo sarà il pubblico.

————

Vincenzo Costantino Cinaski è poeta, scrittore e cantautore. Da anni porta l’atmosfera intima della sua poesia e delle sue letture musicate in giro per l’Italia. A novembre 2012 è uscito il suo primo disco Smoke – Parole senza filtro con la collaborazione tra gli altri di Vinicio Capossela e Simone Cristicchi. http://vincenzocostantinochinaski.it/ .

Mell Morcone è pianista e compositore. http://www.mellmorcone.it/

————

Quando: Martedì 26 Aprile
Orario di inizio: 20:45
Biglietto unico: 12 euro
Dove: Teatro della Contraddizione, via della Braida 6 – Pta Romana M3
Infoline: :: 025462155 :: info@teatrodellacontraddizione.it :: www.teatrodellacontraddizione.it

————

Cinaski

CINASKI CONTRO TUTTI

incontri ravvicinati di un certo tipo

Ore 20:45

voce, testo e regia di Vincenzo Costantino Cinaski

al pianoforte Mell Morcone

Ciclo di incontri letterari con Vincenzo Costantino Cinaski.

Una sfida all’ultimo verso per il poeta Bardo Vincenzo Costantino che sarà chiamato a misurarsi con gli autori che più ha amato e ad improvvisare su richiesta degli spettatori.

Un incontro a mani libere e a braccia aperte. Giudice ultimo il pubblico.

La realtà di fatto è quella che ti guarda in faccia e ha una voce precisa, una voce sussurrata in mezzo a tante urla e lo stesso accade alle verità del viso.

Manca il volto umano dipinto senza finzioni, il vero volto della quotidianità.

Manca un volto in un mare di facce. Camminiamo in mezzo a tutto questo. Urla e facce che ogni giorno accompagnano la patetica ricerca della gioventù di cui ci si nutre. Voci sussurrate e dimenticate passeranno la sera con noi, voci e volti che mi hanno dato coraggio mentre in preda alla paura sfidano i colori delle giornate, inesorabili quanto inestimabili.

Il piano di Mell accompagna tutto come un fratello che accompagna al primo giorno di scuola il fratellino.

Venite se ce la fate e abbiate cura di voi stessi, perché siete voi che avete scritto e scriverete.

Un buon bicchiere di vino, una sigaretta, un po’ di George Grosz o Emanuel Carnevali, un po’ di noi e poi si torna a dormire.

Quando: Martedì 26 Aprile
Orario di inizio: 20:45
Biglietto unico: 12 euro
Dove: Teatro della Contraddizione, via della Braida 6 – Pta Romana M3
Infoline: :: 025462155 :: info@teatrodellacontraddizione.it www.teatrodellacontraddizione.it

 

LEAVE A REPLY