Musei di Villa Torlonia: nuovo ciclo di aperture serali

Dal 3 giugno a Roma

0
83
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domenica 4 giugno concerto gratuito al Museo Pietro Canonica in collaborazione con Roma Tre Orchestra

Dopo il successo dei mesi scorsi, le aperture straordinarie serali si preparano ad animare nel mese di giugno i suggestivi spazi di Villa Torlonia con un importante programma di eventi che allieterà i visitatori ogni sabato dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso alle ore 23).

Si comincerà sabato 3 giugno con la serata dedicata ai ritmi serrati della musica jazz e del gospel. Il pubblico avrà l’occasione di ammirare i siti presenti all’interno della storica Villa romana e scegliere di assistere, con il biglietto del costo simbolico di un euro, ai diversi concerti organizzati in collaborazione con la Casa del Jazz e all’apertura musicale realizzata nello spazio antistante la Casina delle Civette dall’Immanuel Gospel di Stoccolma.

Il coro di origine svedese si esibirà, nella tappa romana del proprio tour mondiale, in una performance energica che trascinerà il pubblico attraverso la potenza dei propri canti. A seguire, sempre nello spazio antistante la Casina delle Civette, sarà la volta del programma jazzistico serale con il concerto del duo Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino, in scena con un ricco repertorio di improvvisazione jazz. La sala da ballo del Casino Nobile, invece, ospiterà il trio composto da Domenico Sanna, Jacopo Ferrazza e Valerio Vantaggio.

A completamento dell’evento la serata permetterà di ammirare gratuitamente (con prenotazione obbligatoria allo 060608) anche il fascino architettonico del Teatro di Villa Torlonia grazie ad un’altra esibizione musicale eseguita sul prestigioso palcoscenico da Luca Ruggero Jacovella, Felice Reggio, Valerio Serangeli, Davide Pentassuglia e Valentina Rossi. I cinque componenti proporranno alla platea un programma di musiche da film rivisitate secondo i dettami dell’improvvisazione jazzistica.

Le esibizioni previste durante la serata saranno replicate in orari differenti e si metteranno a disposizione del visitatore che vorrà immergersi nello spazio verde della Villa e girovagare tra un museo e l’altro alla ricerca delle bellezze da scoprire o degli accordi musicali da ascoltare.

A partire dal mese di luglio e fino alla fine del 2017 una nuova iniziativa si affiancherà alla rassegna Nel weekend l’arte si anima. Gli artisti emergenti tra i 18 e i 30 anni attivi nell’ambito della danza, della musica e del teatro potranno partecipare al contest gratuito Museum Social Club – Edizione Weekend inviando, entro il 21 giugno, una mail e un video di presentazione all’indirizzo social@museiincomuneroma.it. Ogni mese i momenti performativi più votati sulla pagina ufficiale Facebook (fino ad un massimo di quattro) potranno andare in scena durante uno degli eventi del fine settimana. Info e regolamento al seguente indirizzo: http://www.zetema.it/sponsorizzazione/contest-museum-social-club-musei-in-comune.

———

PROGRAMMA

 

MUSEI DI VILLA TORLONIA

Sabato 3 giugno

 

CASINA DELLE CIVETTE – AREA ESTERNA

IMMANUEL GOSPEL

ORE 20.00

Nato nel 1991 nella sede della Immanuel Church di Stoccolma, il coro Immanuel Gospel diretto dalla Sig.ra Nina Tellander si è contraddistinto negli anni per la ricerca di una unicità di stile nel canto. In più di 25 anni di carriera ha partecipato a numerose iniziative, concerti e eventi di ogni tipo ottenendo in ogni occasione un considerevole successo. In giro per il mondo con un tour ricco di date, il coro svedese riuscirà durante la tappa di sabato a Villa Torlonia ad intrattenere il pubblico lanciando i propri messaggi d’amore attraverso la potenza del canto.

FABIO ZEPPETELLA / UMBERTO FIORENTINO DUO

In collaborazione con la Casa del Jazz

ORE 20.45 – 21.45 – 22.45

Frutto di una amicizia più che trentennale questo duo è caratterizzato da una forte interazione professionale. Durante l’esibizione proposta non ci sarà un sostanziale confine tra le composizioni originali e la rilettura dei brani classici. I ruoli di accompagnatore e solista sfoceranno con naturalezza in un dialogo vicino al contrappunto mentre la dimensione acustica permetterà ai due musicisti di raggiungere una gamma di sfumature dinamiche e una varietà sonora che renderà le possibilità espressive davvero infinite. Con Fabio Zeppetella (chitarra) e Umberto Fiorentino (chitarra).

CASINO NOBILE – SALA DA BALLO

SANNA / FERRAZZA / VANTAGGIO TRIO

in collaborazione con la Casa del Jazz

ORE 20.15 – 21.15 – 22.15

Il trio si basa su un rapporto di amicizia e di condivisione frutto di anni di esperienze comuni. Il repertorio si baserà su composizioni originali dei tre musicisti più alcuni standards di compositori come Monk e Joe Henderson ricercati e ri-elaborati per l’occasione. Il risultato sarà un equilibrio tra tradizione e ricerca contemporanea che lascerà spazi di espressione a tutti e tre i componenti. Con Domenico Sanna (piano), Jacopo Ferrazza (contrabbasso) e Valerio Vantaggio (batteria).

TEATRO DI VILLA TORLONIA (Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608)

CINEMA, GRANDE MUSICA E IMPROVVISAZIONE

Luca Ruggero Jacovella & Felice Reggio 5tet feat. Valentina Rossi

in collaborazione con la Casa del Jazz

ORE 21.00 – 22.00 – 23.00

Un concerto di grandi temi di colonne sonore da film, denso di raffinato lirismo e arte dell’improvvisazione. Due solisti di caratura internazionale, particolarmente versati nella ricerca timbrica strumentale, ed alcuni esperti ambasciatori della musica del cinema italiano interpretata attraverso l’idioma del jazz, torneranno di nuovo insieme dopo il concerto alla Casa del Jazz in occasione della prima Festa del Cinema di Roma, ed un tour tra Germania e Turchia. In scena Luca Ruggero Jacovella (pianoforte), Felice Reggio (tromba e flicorno), Valerio Serangeli (contrabbasso), Davide Pentassuglia (batteria), Valentina Rossi (vocalist)

Le iniziative sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. La programmazione è frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali: Casa del Jazz, Fondazione Musica per Roma, Teatro di Roma, Fondazione Teatro dell’Opera e con le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma.

 

MUSEO PIETRO CANONICA

Domenica 4 giugno ore 17.00

 

Domenica 4 giugno appuntamento con i concerti nei piccoli musei a ingresso gratuito durante l’orario di apertura al pubblico. Alle ore 17 presso il Museo Pietro Canonica verrà eseguito il concerto Quando la classica diventa pop a cura di Roma Tre Orchestra. Il Quartetto Pitagora composto da Carlo Vicari, Alessandra Xanto (violini), Lorenzo Rundo (viola) e Marco Simonacci (violoncello) suonerà per l’occasione i seguenti brani: S. Joplin: The entertainer, G. Gershwin: Summer time, H. Mancini: Charade, H. Mancini: Maggies’theme, H. Mancini: Moon river, J. Kander: New York, H. Arlen: Somewhere over the rainbow, M.Hamlisch: Ice Castle, R. Sakamoto: The sheltering sky, V. Martynov: Les beatitudes, A. Piazzolla: Oblivion, A. Piazzolla: Tanti anni prima, R. Ortolani: Fratello sole sorella luna, N. Rota: Amarcord, N. Piovani: La vita è bella, L. Bacalov: Il postino, E.Morricone: Mission, E. Morricone: Nuovo cinema paradiso.  

 

PROMOZIONE “L’ARA COM’ERA”

Continuerà la promozione speciale per “L’Ara com’era”, in programma al Museo dell’Ara Pacis tutte le sere fino al 30 ottobre. Si potrà acquistare un biglietto d’ingresso ridotto presentando il biglietto vidimato degli eventi di animazione del weekend nei Musei in Comune (la promozione è valida per il weekend in corso o il successivo, salvo disponibilità). “L’Ara com’era” è il primo intervento sistematico di valorizzazione in realtà aumentata e virtuale di uno dei più importanti capolavori dell’arte romana, divenuto ancora più immersivo e coinvolgente. Grazie a due nuovi punti d’interesse in Realtà Virtuale, che combinano riprese cinematografiche dal vivo, ricostruzioni in 3D e computer grafica, è possibile immergersi nell’antico Campo Marzio settentrionale e assistere alla prima ricostruzione in realtà virtuale di un sacrificio romano.

 

NEL WEEK-END L’ARTE SI ANIMA

Musei di Villa Torlonia

Via Nomentana, 70
aperti ogni sabato dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
Ingresso 1 euro

Piccoli musei a ingresso gratuito
Tutti i week-end di giugno in programma eventi e concerti

Info

Tel 060608 – www.museiincomuneroma.it

Facebook @Museiincomuneroma – Twitter @museiincomune

Instagram @Museiincomuneroma #ArtWeekEnd

 

LEAVE A REPLY