Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra, La Creazione di Haydn

Il 7 novembre, ore 21, nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, Roma

0
81
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Un concerto dedicato alla memoria del grande direttore tedesco Nikolaus Harnoncourt scomparso lo scorso anno che ne diresse una memorabile esecuzione nel 2003 per la seconda edizione del Festival e che è stato insignito nel 2014 del Premio della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra.

La quarta giornata del Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra, martedì 7 novembre (ore 21) nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, ha in programma uno dei più celebri oratori sacri che hanno contraddistinto la storia della musica e il genio di Haydn, ovvero Die Schöpfung (La creazione) che sarà eseguito per loccasione dallOrchestra Roma Sinfonietta diretta da Andreas Bollendorf e il Limburger Domsingknaben, questultimo un Coro proveniente dalla città tedesca di Limburg, fondato nel 1967 dal vescovo Wilhelm Kempf e considerato oggi uno delle più famose formazioni di voci maschili della Germania. Solisti nei ruoli dei tre arcangeli che raccontano e commentano i sei giorni della Genesi, ossia Gabriele, Uriele e Raffaele, sono interpretati rispettivamente dal soprano Mechthild Bach, dal tenore Cornel Frey e dal baritono Thomas Laske.

L’esecuzione de La creazione in questa sedicesima edizione del Festival assume anche una particolare tonalità perché viene dedicata alla memoria di Nikolaus Harnoncourt scomparso nel marzo dello corso anno. Il grande direttore tedesco infatti, anche insignito del Premio della Fondazione pro Musica e Arte Sacra nel 2014 per il suo altissimo contributo dato alla esecuzione e divulgazione della musica sacra, diresse proprio La creazione nella seconda edizione del Festival, il 22 novembre 2003, sempre nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, alla guida dei Wiener Philharmoniker, una esecuzione che è rimasta impressa nella memoria di molti per la chiarezza, la nitidezza dei suoni e la profondità dellinterpretazione.

La creazione, oratorio scritto a Vienna tra il 1796 e il 1798 dal sessantacinquenne  Haydn, racconta e celebra la creazione del mondo descritta nella Genesi, ed è sicuramente uno dei lavori al quale il celebrato compositore rimase maggiormente legato, tanto da confessare di non essere mai stato così devoto come durante gli anni in cui lavoravo su la creazione: mi mettevo in ginocchio ogni giorno per implorare Dio di darmi la forza necessaria per finire la mia opera”.  

«Alla protezione degli Arcangeli ha confidato Dr. Hans Albert Courtial, Presidente della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” – affido i compiti del nostro Festival: loro sono quelli che ammirano la Creazione dellOnnipotente nello splendido oratorio di Haydn. Ci esortano con queste parole: Accordate le arpe, prendete la lira! Fate echeggiare il vostro giubilo! Esaltate il Signore, e la sua Onnipotenza! Perché egli ha rivestito il ciclo e la terra di meraviglie e splendore. Mi auguro che con il nostro Festival si possa aprire ogni anno sul nostro mondo uno spiraglio di queste meraviglie e di questo splendore»

——–

Programma completo su www.festivalmusicaeartesacra.net

Tutti i concerti e la Santa Messa sono a ingresso libero e gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili. Saranno riservati alcuni settori per i sostenitori e gli ospiti della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra e per le autorità ecclesiastiche e civili.

Il pubblico potrà accedere ai concerti fino ad esaurimento dei posti disponibili previa prenotazione online. Basta compilare il modulo online scegliendo il concerto al quale si intende partecipare dal sito  http://promusicaeartesacra.lineamenta.org/

Cliccando sul concerto che interessa, basta andare su prenota un postoe compilare il modulo di registrazione. Automaticamente arriverà all’indirizzo di posta elettronica registrato una mail di conferma al concerto con il coupon da stampare e portare con sé la sera del concerto.

Per informazioni su come diventare sostenitore, partecipare alle attività istituzionali della Fondazione e per ogni altra informazione si può contattare la Segreteria della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra:

Via Paolo VI, 29 (Piazza San Pietro) 00193 Roma

tel. 0039-06-68300874

festival@musicaeartesacra.it, www.festivalmusicaeartesacra.net

www.fondazionepromusicaeartesacra.net, www.musica-artesacra.org

LEAVE A REPLY