Javier Girotto e Natalio Mangalavite presentano il nuovo album “Estandars”

Il 6 aprile, ore 20.30,presso MAXXI, Roma

0
166
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Venerdì 6 aprile 2018 alle ore 20.30, Javier Girotto al sax e Natalio Mangalavite al pianoforte e voce, presentano per la prima volta a Roma il loro nuovo album in duo, “Estandars” per la rassegna “Jazzin’ Linea” all’interno di “Linea” al MAXXI.

Dopo il progetto in trio insieme a Peppe Servillo, il sassofonista e il pianista, entrambi argentini, si incontrano di nuovo per realizzare il loro primo album in duo. “Estandars” è l’equivalente spagnolo per standard, composizioni jazz interpretate e incise così tante volte nella storia da diventare repertorio del patrimonio musicale. Allo stesso tempo, in America Latina, gli “estàndar” si riferiscono a canzoni folkloristice della tradizione popolare, dal tango alla zamba, dalla chacarera al chamamé. Così, Javier Girotto e Natalio Mangalavite si muovono in questo doppio binario, tra jazz e tradizione argentina, ripercorrendo le tappe fondamentali della loro formazione ed evoluzione artistica, partendo dalle radici comuni.

Dopo l’appuntamento del 6 aprile, si prosegue nel mese di aprile con i concerti di Susanna Stivali in quartetto (13 aprile) e di Carla Marcotulli (20 aprile).

La nuova rassegna, sotto la direzione artistica di Susanna Stivali, è in corso ogni venerdì di marzo, aprile e maggio all’interno di “Linea”, il nuovo ristorante stellato del MAXXI, in cui è possibile gustare un aperitivo, cenare e ascoltare della buona musica.

Jazzin’ Linea è una nuova rassegna di jazz descrive le linee che raccontano il migliore Jazz italiano contemporaneo, le linee degli incontri tra grandi musicisti, quelle dei nuovi progetti e presentazioni di cd. Dal 9 marzo, Jazzin’ Linea è in linea con il jazz con il gusto e gli incontri.

Il pubblico che assisterà ai concerti, avrà anche l’occasione di vivere il ristorante Linea come un’esperienza sensoriale, assaporando gli aperitivi e le cene gourmet curate creativamente e gastronomicamente dalla Chef Cristina Bowerman. Jazzin’Linea è organizzato da Linea e da Muovileidee Associazione Culturale.

Javier Girotto, nato a Cordoba in Argentina, comincia a studiare il sax a 10 anni e si diploma al Conservatorio Provinciale di Cordoba come insegnante di musica sax e flauto traverso. A 21 anni si diploma in Professional Music cum magna laude al Berklee College of Music di Boston. Fondatore e leader degli Aires Tango, con cui ha registrato sette album, la musica di Javier Girotto è un misto di tango, jazz, etnica, improvvisazione, scrittura e arrangiamento. Parallelamente ad Aires Tango, collabora con il quintetto di Roberto Gatto, suona con Rita Marcotulli, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Bebo Ferra, Antonello Salis, Gianni Coscia, Furio Di Castri, Tony Scott, Arto Tunçboyacıyan, Carlo Rizzo, Aldo Romano, Luis Agudo, Maurizio Gianmarco, Stefano Battaglia, Michel Godard, Anouar Brahem, Gianluigi Trovesi e molti altri. 

Natolio Mangalavite, argentino di Cordoba come Girott, vive da vent’anni in Europa, dove si muove e sperimenta tra il pop e il jazz. Ha accompagnato per quasi 15 anni Ornella Vanoni nei suoi concerti e ha lavorato al fianco di altri musicisti jazz e world come Paolo Fresu, Horacio ‘El Negro’ Hernandez, Furio Di Castri, Antonello Salis, Michele Ascolese (progetto tango Luis Y Miguel), il DJ Pierandrea The Professor (progetto DNA).

——-

Formazione:

Javier Girotto, sax soprano

Natalio Mangalavite, piano e voce

Venerdì 6 aprile, ore 20.30

Linea” Ristorante

——-

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma

Via Guido Reni 4-8

Infoline 06 9432 0661

Prenotazioni 347 829 1015

Email: eventi@lineaetypo.it

Ingresso concerto

concerto e prima consumazione: 15 euro a persona

concerto e cena gourmet alla carta: su prenotazione

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/jazzinlinea

LEAVE A REPLY