Nonantola Film Festival: “4 Giorni Corti”

Per partecipare occorre compilare il format on line entro il 26 aprile

0
40
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Gabriella Ascari

Sono aperte le iscrizioni al concorso “4 Giorni Corti” vero e proprio cuore pulsante del Nonantola Film Festival la manifestazione cinematografica organizzata dall’omonima associazione affiliata Arci giunta alla sua dodicesima edizione (dal 26 aprile al 14 maggio a Nonantola, Bomporto e Castelfranco Emilia). Per iscriversi gratuitamente è sufficiente collegarsi al sito della manifestazione www.nonantolafilmfestival.it e compilare il format dedicato entro le ore 24.00 del 26 aprile.

La formula di “4 Giorni Corti” – realizzare cioè un’opera originale in soli 4 giorni attenendosi ad alcune indicazioni che vengono svelate solo poco prima di iniziare a girare, mantenendo fede all’adagio squadra che vince non si cambia – resterà nell’essenza invariata con le novità introdotte lo scorso anno volte a rendere ancora più divertente ed originale il concorso, con l’obiettivo di attrarre sempre più appassionati da tutta Italia. Ci saranno nuovi generi cinematografici rispetto allo scorso anno, di cui uno verrà scelto dai fan della pagina Facebook del Nonantola Film Festival. La novità principale sta nel fatto che le troupe partecipanti alla gara non avranno più l’obbligo di girare una scena a Nonantola, ma nel cortometraggio dovrà essere presente, a pena di esclusione, un riferimento a Nonantola (per esempio il  territorio, la storia, personaggi, monumenti, abitanti e/o ogni altra caratteristica ritenuta utile alla sceneggiatura) vero o verosimile all’interno della sceneggiatura proposta.

La realizzazione dei cortometraggi si svilupperà nelle giornate comprese tra venerdì 27 aprile e martedì 1 maggio 2017. L’iscrizione è gratuita è può avvenire solamente online. A procedura conclusa, l’iscritto riceverà un messaggio di posta elettronica di conferma. Venerdì 27 aprile dalle ore 21.00 presso la Sala Cinema Massimo Troisi di Nonantola si svolgeranno le operazioni preliminari, durante le quali saranno rivelate le consegne a ciascun partecipante; chi non riuscirà ad essere presente potrà seguire l’evento in streaming sul sito di Radioattiva (www.radioattivanonantola.it).

Ci sarà quindi tempo fino alla mezzanotte di martedì 1° maggio per stendere la sceneggiatura, realizzare le riprese e produrre il corto che ovviamente non dovrà superare nemmeno di un secondo i 4 minuti. La consegna preferibilmente andrà effettuata utilizzando il web, in alternativa, il file video potrà essere consegnato presso la Sala Cinema Teatro Massimo Troisi, dalle ore 19 alle ore 24, sempre il 1 maggio. Successivamente gli organizzatori selezioneranno – tra tutti quelli pervenuti – fino a un massimo di 20 corti che andranno in finale. 

Momento clou domenica 13 maggio, quando, durante il Galà di Chiusura di ‘4 Giorni Corti’ alla Sala Cinema Teatro Massimo Troisi di Nonantola dalle ore 21.00, una Giuria di Qualità formata da professionisti del settore assegnerà i premi do 1500 euro al primo classificato, 500 euro al secondo e 250 al terzo classificato. Immancabili anche il premio assegnato dal pubblico e quello che sarà aggiudicato dalle troupe finaliste – quest’ultimo intitolato alla memoria dello scrittore e videomaker Nicolò Gianelli che tante volte aveva partecipato alla gara. Tutte le informazioni e il regolamento completo sul sito www.nonantolafilmfestival.it e sulla pagina Facebook dedicata.

LEAVE A REPLY