L’ultimo evento della rassegna Teatro in Fuga

Via Assisi 39/41, 22 Giugno, alle ore 17.30

0
299

Evento conclusivo di TEATRO IN FUGA edizione 2018

TEATRO IN FUGA, il progetto teatrale di ARTESTUDIO coordinato da RICCARDO VANNUCCINI e dedicato alla questione delle migrazioni forzate,  si avvia  alla conclusione.

Venerdì 22 giugno, in occasione della giornata mondiale del rifugiato, presso  l’Ufficio Immigrazione di Roma Capitale – Via Assisi 39/41 alle ore 17.30, andrà in scena NAUSICAA VALZER FRAMMENTI, performance  a cura di  Maria Sandrelli, Caterina Galloni, Alba Bartoli e ultimo appuntamento del progetto edizione 2018, durato 5 mesi e per il quale sono stati realizzati laboratori, stage, spettacoli e performance coinvolgendo giovani italiani e stranieri.

NAUSICAA VALZER FRAMMENTI, adattamento dello spettacolo andato in scena lo scorso maggio a Explora –  Museo dei Bambini di Roma, è presentata nell’ambito dell’iniziativa “Via Assisi_la conquista dello spazio” e vede  20 attori richiedenti asilo provenienti da diversi Centri della città protagonisti di un racconto poetico sulle orme di Ulisse e Nausicaa.

Teatro in Fuga 18 è realizzato con il contributo di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori –  e  in collaborazione con PROGRAMMA INTEGRA, FERRHOTEL-CARITAS ROMA, CITTADINI DEL MONDO, MUSEO NAZIONALE ROMANO, EXPLORA Museo dei Bambini di Roma, REFUGEE THEATRE COMPANY, CIMITERO DELLE BOTTIGLIE, KING KONG TEATRO, RODEZ, MUSES, LE SCARPE DI VAN GOGH e CANE PEZZATO.

NAUSICAA VALZER FRAMMENTI
venerdì 22 giugno

Ore 17.30
PROGRAMMA INTEGRA – UFFICIO IMMIGRAZIONE di ROMA CAPITALE
Via Assisi 39/41 – Roma

 

INGRESSO LIBERO

 

 

 

Info: artestudiox@libero.it     info.artestudio@libero.it
programma completo su  www.artestudioteatro.it
seguici su Artestudio FB e twitter @artestudiox instagram @artestudio18

 

 

 

                   ArteStudio     con il contributo di                

Con il patrocinio del Municipio Roma I Centro

 

 

e con                           Ferrhotel-CRS    

 

        

 

 

 

 

LEAVE A REPLY