Proiezione del film “Asmarina”

Mercoledì 27 giugno ore 21,15, Rocca Roveresca di Senigallia

0
181
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Cinema d'autoreMercoledì 27 giugno ore 21,15 alla Rocca Roveresca di Senigallia arriva il cinema d’autore della rassegna “Ka – Nuovo Immaginario Migrante” dedicata alle migrazioni contemporanee e nei secoli, all’identità e alla multiculturalità. Ad ingresso gratuito la proiezione di “Asmarina”, alla presenza della regista Medhin Paolos.

 

Si conclude mercoledì 27 giugno alle ore 21,15 alla Rocca Roveresca di Senigallia, con la proiezione ad ingresso gratuito del documentario “Asmarina”, la rassegna cinematografica “Ka – Nuovo Immaginario Migrante” dedicata al tema delle migrazioni contemporanee, dell’erranza attraverso i secoli, dell’identità e della multiculturalità. Unico progetto nelle Marche vincitore del bando MIBACT “MigrArti Cinema”, la rassegna iniziata il 12 giugno a Jesi propone appuntamenti di cinema d’autore, docu-film, cortometraggi d’animazione, eventi con artisti ed ospiti internazionali.

Il documentario “Asmarina” di Alan Maglio e Medhin Paolos (Italia, 2015, 1h 9m) indaga le sfumature dell’identità e della migrazione della comunità eritrea/etiope, presente in Italia da almeno mezzo secolo ed integrata nel tessuto cittadino in maniera socialmente e culturalmente attiva. A partire dal materiale fotografico e audiovisivo presente in archivi istituzionali e privati che costituisce la memoria collettiva della comunità e attraverso testimonianze dirette, il film raccoglie l’eredità delle storie personali e indaga le sfumature dell’identità e della migrazione. Ne risulta una narrazione corale che porta alla luce un’eredità postcoloniale fino ad oggi poco approfondita.

Ospite d’eccezione della serata, introdotta dallo scrittore e storico eritreo Uoldelul Chelati Dirar, sarà la regista Medhin Paolos, fotografa, musicista elettronica e attivista per il diritto di cittadinanza nell’organizzazione Nazionale Rete G2 – Seconde Generazioni.

 

La rassegna “Ka – Nuovo Immaginario Migrante” è promossa da associazione culturale PEPE LAB e associazione di donne straniere ACADS, insieme ad un’ampia rete regionale e nazionale di realtà culturali e organizzazioni della diaspora, con la direzione artistica di Valeria Bochi progettista ed esperta di migrazioni e sviluppo, Sabrina Maggiori direttrice artistica del Festival Nottenera e manager culturale, Evelyn Puerini psicologa e socia-fondatrice Associazione Mandala. Partecipano Comune di Jesi, Comune di Senigallia, Ombudsman delle Marche Garante dei diritti di adulti e bambini, Africa e Mediterraneo, Le Rondini, Le Réseau, Terra di Tutti Film Festival, Mandala, A.M.I.V., Ottomani, Scuola Federico II Jesi, con il supporto di Tonidigrigio, Polo Museale delle Marche, USB Gallery.

In tutta Italia, i progetti sostenuti da “MigrArti” promuovono integrazione e conoscenza, coinvolgendo le comunità di immigrati stabilmente residenti in Italia, ed in particolare i giovani di seconda generazione che fanno ormai parte integrante dal punto di vista sociale, economico, culturale e lavorativo del tessuto vitale del nostro Paese.

 

 

Rocca Roveresca di Senigallia

Mercoledì 27 giugno, h. 21:15

ASMARINA + MEDHIN PAOLOS

Ingresso gratuito, max 100 posti

(Alan Maglio e Medhin Paolos / Italia, 2015, 1h 9m)

Introduzione di Uoldelul Chelati Dirar

Ospite: Medhin Paolos, regista di Asmarina, ma anche fotografa, musicista elettronica e attivista.

Sinossi — La comunità eritrea/etiope è presente in Italia da almeno mezzo secolo, integrata nel tessuto cittadino in maniera socialmente e culturalmente attiva. A partire dal materiale fotografico e audiovisivo presente in archivi istituzionali e privati che costituisce la memoria collettiva della comunità e attraverso testimonianze dirette, il film raccoglie l’eredità delle storie personali e indaga le sfumature dell’identità e della migrazione. Ne risulta una narrazione corale che porta alla luce un’eredità postcoloniale fino ad oggi poco approfondita.

 

 

 

Info e contatti:

Pepe Lab a.c. / Piazza della Repubblica, 5 / Jesi (AN)

+39 0731.712941 / info@pepelab.org

 

Programma completo e in continuo aggiornamento su

ka.pepelab.org e facebook.com/KaNuovoImmaginarioMigrante

LEAVE A REPLY