Racconti dal Decamerone

Il 17 giugno, dalle ore 16 alle ore 21, a Borgo di Castelfalfi (FI)

0
208
Condividi TeatriOnline sui Social Network

spettacolo itinerante

a cura della compagnia Bohemians Arte e Musical

scrittura collettiva, esito del laboratorio A Bottega di Michele Santeramo

cantanti Chiara Benedetti, Luca Petralli, Lindita Adalberti, Mattia Braghero, Pietro Matteoli

attori Letizia Limitone, Samanta Mela, Lisa Polese, Silvia Rappini, Giulia Salutini

direzione artistica e regia Alessio Mattolini

musiche Alessio Mattolini, Giulio Fagiolini

arrangiamenti Fabrizio Berni

musicisti Fabrizio Berni Fisarmonica, Francesco Carmignani Violino, Giulio Fagiolini Tastiera, Guglielmo Giannini Tastiera, Guido Pepi Tastiera, Lindita Adalberti Chitarra, Maurizio Petralli Percussioni, Nicola Dalle Luche Violino, Pierpaolo Buggiani Tastiera, Rita Lazzeri Flauto

con la partecipazione del Circo Nero

costumi Ornella Cantini

si ringraziano i partecipanti del laboratorio A Bottega Samuele Chiovo loni, Sonia Jael Colombo, Erica Di Marco, Maria Selene Farinelli, Eva Ferrari, Dario Fini, Simone Giusti, Valentina Roberta Lisci, Giulia Salutini, Valentina Solinas

evento in collaborazione con Toscana Resort Castelfalfi

Ingresso gratuito

———

Chiude il Festivaldera 17 giugno, dalle 16.00 alle 21.00, nel borgo di Castelfalfi, a ingresso gratuito, Racconti dal Decamerone in forma di spettacolo itinerante, in italiano e in inglese, tra musica e performance con la compagnia Bohemians Arte e Musical, una realtà teatrale e musicale del territorio che ripercorre nei cortili e nei vicoli del centro storico le vicende del Decamerone.

Il percorso di laboratorio A Bottega, tenuto da Michele Santeramo all’inizio di aprile a Peccioli, prima tappa del Festivaldera, ha consentito ai partecipanti di mettere a punto dieci racconti che hanno per protagonisti personaggi contemporanei.

Ciascuna di queste storie racconta un personale malessere.

Ogni malessere ha bisogno di una guarigione.

Le novelle del decamerone, tradotte qui in forma di canzone, guariscono un male odierno. Così Boccaccio, ancora oggi, continua a tenerci al riparo dalla peste.

A partire dai racconti del Decamerone prende vita uno spettacolo itinerante nei suggestivi cortili e nei vicoli del borgo di Castelfalfi.

Il concetto del tempo viene perso per immergersi in un’atmosfera divertente e rilassante.

La musica e il folclore di cui si vestirà il borgo faranno il resto.

Toscana Resort Castelfalfi è una tenuta di 1100 ettari nel cuore della Toscana, che fa da cornice al borgo medievale, che non dimentica le origini etrusche, attentamente ristrutturato per mantenere le caratteristiche originarie e accogliere chi è alla ricerca di un’autentica esperienza toscana.

Il nostro obiettivo è riportare alla vita il Borgo di Castelfalfi tramite eventi culturali ed artistici e non solo, rendendo gli abitanti dei dintorni protagonisti di questa rinascita” afferma Gerardo Solaro del Borgo, amministratore delegato di Toscana Resort Castelfalfi.

———

Borgo di Castelfalfi ingresso gratuito

per Info:
+39 342 8234421

info@festivaldera.it

www.festivaldera.it

LEAVE A REPLY