I Concerti nel Parco 2018, si chiude con Flamenco Tango Neapolis

Il 1° agosto, ore 21, alla Casa del Jazz, Roma

0
387
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Flamenco Tango NeapolisFLAMENCO TANGO NEAPOLIS

ARRASSUSÌA

CHE A NAPOLI VUOL DIRE…NON SIA MAI!

***

Flamenco Tango Neapolis

Salvatore Russo, pianoforte, percussioni, voce; Marco Pescosolido, violoncello; Agostino Oliviero, violino, oud arabo, chitarre;

Gianni Migliaccio, chitarra flamenco, percussioni, voce

Alessia Demofonti, baile e palmas

Massimiliano de Pasquale, baile, palmas e percussioni

Daniela Demofonti, Lucas Gatti, tangueri

——–

Grande chiusura per I Concerti nel Parco, il mercoledì 1 agosto ,Casa del Jazz, Roma, con una prima assoluta, i FLAMENCO TANGO NEAPOLIS nello spettacoloArrassusìa” Che a Napoli vuol dire… non sia mai!

Un originale omaggio alla Canzone Napoletana, che in questo originale progetto incontra il Flamenco ed il Tango argentino e li integra in un’originale contaminazione di stili che riconoscono Napoli come “l’Anima” che li accoglie, li fonde e li sublima.

Flamenco Tango Neapolis è un entusiasmante progetto artistico, fondato nel 2009 e diretto da Salvo Russo (musicista e compositore partenopeo), che unisce l’Italia, la Spagna e l’Argentina attraverso la musica, la danza ed il teatro.

L’ensemble musicale, costituito da un quartetto di musicisti polistrumentisti napoletani, comprende: pianoforte, percussioni, violoncello, due chitarre, violino, oud arabo e due voci.

In questo nuovo spettacolo i Flamenco Tango Neapolis partono da Napoli alla scoperta di un “altro” Sud, delle sue tradizioni e delle sue emozioni. Le musiche (composizioni originali e arrangiamenti di Salvo Russo) rappresentano l’essenza di una contaminazione che sfoglia pagine antiche e le veste di nuovo, è così che “Scalinatella” diventa la Musa che ispira la pasiòn flamenca, che “Cerasella” ricrea l’atmosfera delle milonghe argentine e che “Lo Guarracino” irrompe con tutta l’energia di una “Buleria napulitana” in una vera e propria “juerga flamenca”.

I colori di Napoli, dunque, mescolati con quelli dell’Andalusia e del Sud America esplodono in scena creando atmosfere intense, arricchite dalla magia del baile flamenco interpretato da Alessia Demofonti e Massimiliano de Pasquale e del tango argentino, interpretato dai tangueri Daniela Demofonti e Lucas Gatti.

Siamo su Facebook, Instagram, Twitter #ConcertiParco18

——–

FLAMENCO TANGO NEAPOLIS

Flamenco Tango Neapolis è un entusiasmante progetto artistico, fondato nel 2009 e diretto da Salvo Russo (musicista e compositore napoletano), che unisce il flamenco, il tango argentino e la tradizione musicale napoletana in un’originale contaminazione di stili.

L’ensemble musicale è costituito da un quartetto di musicisti polistrumentisti napoletani (pianoforte, percussioni, violoncello, due chitarre, violino, oud arabo e due voci).

Le musiche (composizioni originali e arrangiamenti di Salvo Russo) rappresentano l’essenza di una contaminazione che sfoglia pagine antiche e le veste di nuovo, dando vita a sonorità originali ma sempre nel rispetto della tradizione.

E’ così che “Scalinatella” diventa la musa che ispira la pasiòn flamenca, che “Cerasella” ricrea l’atmosfera delle milonghe argentine e che “’O Guarracino” irrompe con tutta l’energia di una “Buleria napulitana” in una vera e propria “juerga flamenca”.

I colori di Napoli, dunque, mescolati con quelli dell’Andalusia e del Sud America esplodono in scena creando atmosfere intense, arricchite dalla magia della danza attraverso il baile flamenco ed il tango argentino.

——–

Info tel. 06.5816987 | 339.8041777

info@iconcertinelparco.it

www.iconcertinelparco.it

——– 

LUOGO: CASA DEL JAZZ

INDIRIZZO: Viale di Porta Ardeatina, 55 – 00153 Roma

ORARIO SPETTACOLI ORE 21:00

BIGLIETTI: 15 EURO (ridotto 12,5 euro)

——– 

VENDITA IN LOCO

La biglietteria a Casa del Jazz è aperta al pubblico dalle ore 19:30 alle ore 22:30. 

RIDUZIONI

Veli elenco dettagliato sul sito www.iconcertinelparco.it

PREVENDITE INTERNET                                                

www.ticketone.it

www.boxoffice.it 

PREVENDITE TELEFONICHE                                                

Telefono TicketOne: 892.101

(dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:30)

——–

Prenotazione posti spettatori diversamente abili

Se interessati, gli spettatori diversamente abili e loro accompagnatori possono effettuare la prenotazione dei posti disponibili scrivendo a info@iconcertinelparco.it entro 3 giorni dalla data dell’evento.

PARCHEGGIO

La Casa del Jazz è servita da un parcheggio adiacente alla villa, in via Cristoforo Colombo angolo viale di Porta Ardeatina

——– 

Arrivare in Bus

Utilizzare la Linea 714, frequenza ogni 6 minuti, fermata Colombo/Marco Polo 

Arrivare in Metro

Utilizzare la Linea B, fermata Piramide

——– 

DOVE MANGIARE

La Casa del Jazz è dotata di un fornito punto ristoro, dove è possibile cenare.

LEAVE A REPLY