Marionette senza fili (San Cesareo): ecco la nuova stagione 2018/2019

0
136
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’Associazione Teatrale “Marionette senza fili” guidata da Claudio Tagliacozzo, ringraziando l’amministrazione comunale nella persona del sindaco Alessandra Sabelli e dell’assessore alla cultura Emanuela Fondi per la stima espressa nei confronti del lavoro svolto in questi 10 anni presso il teatro Giulanco di San Cesareo, conferma di mantenere la gestione artistica della struttura.

Marionette senza fili” dunque cMarionette senza filiontinuerà ad essere presente, in pianta stabile, all’interno della struttura sia con la sua attività di formazione per adulti, ragazzi e bambini sia presentando i suoi nuovissimi spettacoli teatrali.

Novità in vista per la formazione! Da quest’anno infatti oltre ai corsi di teatro per bambini e ragazzi, che inizieranno ad ottobre, ci sarà un’ Accademia junior per i ragazzi che vorranno fare “un po’ di più” rispetto al Corso standard. Tale novità si collocherà nell’attività formativa dell’associazione, da sempre un fiore all’occhiello per Marionette senza fili, accanto all’Accademia per adulti di primo e secondo anno.

La stagione teatrale del teatro Giulanco comprenderà gli spettacoli prodotti e interpretati da “Marionette senza fili” in comune accordo con l’Assessorato alla cultura che vaglierà le ulteriori richieste. Quest’anno l’associazione teatrale presenterà 4 esclusivi spettacoli: “Delitto al Castello” di Aldo Cirri (23/24/25 novembre) che sarà il saggio dell’Accademia di primo anno; a seguire ci sarà per la prima volta al Giulanco “LO SPETTACOLO DI NATALE”, ovvero il capolavoro di Charles Dickens “Il canto di Natale” (dal 14 dicembre al 6 gennaio) una splendida versione musical diretto ed interpretato dallo stesso Tagliacozzo; a febbraio ci sarà “Quel mostro de mia cognata” farsa romanesca di Melania Baccaro, e la stagione si concluderà con il grande musical “Robin Hood” (marzo/aprile/maggio) ovviamente diretto ed interpretato sempre da Claudio Tagliacozzo che con l’interpretazione dell’avaro Scrooge, e la trasformazione nel principe dei ladri toccherà il traguardo della sessantesima regia della sua ventennale carriera.

Vi aspettiamo a teatro per continuare a condividere il nostro lavoro, il nostro impegno, e la nostra immutata passione!

Per informazioni consultare il sito www.marionettesenzafili.it o chiamare il numero 338.2523004

LEAVE A REPLY