“Talita Kum” e “Il mio compleanno”

Dal 25 al 28 ottobre al Teatro della Contraddizione, Milano

0
167
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Riserva CaniniUna ‘personale’ della Compagnia Riserva Canini al Teatro della Contraddizione di Milano dal 25 al 28 ottobre.

TALITA KUM, opera ormai storica del gruppo, dal debutto a Modena nel 2012 ha replicato in Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Romania, Bulgaria, Turchia e Indonesia.

IL MIO COMPLEANNO, il nuovo spettacolo che ha debuttato al Festival Il Giardino delle Esperidi 2018.

TALITA KUM ruota attorno a due figure: quella di una creatura coperta di nero, dalle fattezze umane, che abita un luogo notturno e interiore. E quella di una donna, immersa in un sonno profondo che si direbbe infinito. Poi, in un sentore d’allarme, la creatura nera emerge: ci sono delle tracce da seguire e delle voci, vicine e lontane, che si mescolano tra loro. Tra queste, una musica: è una musica che chiede di essere danzata, come il fluire incessante della vita.

In scena un’attrice sola, Valeria Sacco, anche autrice con Marco Ferro.

Anche se si ha la sensazione di assistere ad uno spettacolo con due interpreti, in realtà tutto accade grazie ad una sola persona. La marionetta anima l’attrice. O meglio, l’attrice anima la marionetta che la anima.

L’intenzione è di mettere il corpo umano nella condizione di essere creduto marionetta e di far credere marionetta ciò che è vivente: di far vivere al pubblico l’istante in cui la vita si manifesta, appare, comincia, o riprende. Durante lo spettacolo lentamente il gioco si rivela, l’illusione si dissolve, ma gli occhi dello spettatore continuano a vedere vivo quel che la ragione ha compreso essere marionetta.

Talita Kum nasce da una visione, complessa e insieme lineare, come lo sono certi sogni del pomeriggio. E’ uno spettacolo nato senza parole che nel silenzio ci ha suggerito una storia. E noi le abbiamo dato vita seguendo la rotta di un viaggio che assomiglia molto a una febbre, a un mancamento, a uno di quei momenti in cui le energie si esauriscono e si confondono dentro i nostri incomprensibili confini.” ( Marco Ferro)

IL MIO COMPLEANNO racconta i desideri, i tormenti, le fragilità dell’epoca in cui viviamo visti attraverso lo sguardo sofferto di un giovane trentenne afflitto da ‘emicrania con aurea’.

Il protagonista vive in uno stato di percezione alterata della realtà, con visioni distorte, quasi allucinatorie.

Ispirato al saggio “Migraine”di Oliver Sacks, in cui l’autore analizza proprio questa particolare forma di emicrania, gli artisti hanno creato una performance calata nel vaneggiamento, nell’onirico, ma paradossalmente anche fortemente realistica e autobiografica.

Immagine animata attraverso il teatro d’ombre, proiezione di sagome e acetati, sonorizzazione live, sono gli elementi che contribuiscono a rendere l’essenza dell’esperienza narrata.

Gli artisti sono Marco Ferro, autore del progetto, attore e performer e Stefano De Ponti, compositore delle musiche e sound designer delle sonorizzazioni.

In scena una sorta di graphic novel, che Marco Ferro, autore della drammaturgia e delle tavole trasforma in sagome animate a vista, personaggi interpretati dallo stesso Ferro.

La sonorizzazione live di Stefano De Ponti amplifica e modifica – attraverso l’impiego di particolarissimi effetti sonori- la voce narrante e gli interventi dei vari personaggi.

Ma ha anche la suggestiva funzione di creare un tappeto sonoro che accompagna l’intera performance è parte integrante della drammaturgia. Lo spazio scenico è occupato da uno schermo su cui vengono proiettate le immagini in ombra, che scorrono a volte nitide e a volte deformate grazie all’impiego di lenti, sabbia, acqua e inchiostri.

———

La Compagnia

Riserva Canini nasce come Compagnia di Teatro nel 2004 e si fonda Associazione Culturale nel 2008, con sede legale a Firenze. La direzione artistica è affidata a Marco Ferro e Valeria Sacco, che ne sono anche i soci fondatori. L’associazione opera nell’ambito dello spettacolo nei settori del teatro, del teatro di figura, delle arti plastiche e della formazione teatrale. Entrambi i soci fondatori si diplomano all’Accademia delle Arti dello Spettacolo “Paolo Grassi” di Milano (corso accademico 1999-2002), Marco Ferro in drammaturgia e regia, Valeria Sacco come attrice.

Le varie produzioni teatrali della Compagnia sono accomunate da un’elaborazione drammaturgica, che è sempre originale, e da uno studio e una ricerca nel campo dell’ Animazione e della Figura. Queste due componenti, durante la creazione, interagiscono e si condizionano a vicenda.

Riserva Canini nel corso degli anni ha realizzato i seguenti spettacoli:

Fuga da Erode (2002) ; La triste storia di un altro diavolo (2004 e 2007); Nu World Company (2005); La notte illuminata (2006); L’ordine del giorno (2008 e 2009); Hansel e Gretel, uno spettacolo-laboratorio (2010); Clic, l’educazione di una freccia (2011); Talita Kum (2012); Grimm, i guardiani del pozzo (2013); Little Bang (2016); Il mio Compleanno (2018).

Per l’opera lirica ha ideato e firmato la regia degli inserti di figura per gli allestimenti di Hansel e Gretel di Humperdinck (nel 2009 per l’AsLiCo di Como e nel 2014 per il Théatre de Rouen- Haute Normandie) e Rigoletto di Verdi (nel 2010, per l’AsLiCo di Como), entrambi per la regia di F. Grazzini.

Riserva Canini dal 2014 fa parte di Campsirago Residenza.

riservacanini.org/

————–

TALITA KUM

Immaginato e creato da Marco Ferro e Valeria Sacco

Disegno luci Andrea Narese

Disegno del suono Stefano De Ponti

Musiche originali Luca Mauceri, Stefano De Ponti, Eleonora Pellegrini

Consulenza tecnica Sergio Bernasani

Con Valeria Sacco

Regia Marco Ferro

Una Produzione Riserva Canini

Con il sostegno di

Campsirago Residenza (LC), Festival Immagini dall’Interno di Pinerolo (TO),

Rete Teatrale Aretina (AR) Teatro Gioco Vita (PC) e Théâtre Gérard Philipe de Frouard – Scène conventionnée pour les arts de la marionnette et les formes animées (Nancy – France)

AWARD for BEST PERFORMANCE Festival Trasparenze 2012 – Modena (ITALY)

AWARD for BEST ACTRESS –Festival Pierrot 2013 – Stara Zagora (BULGARIA)

AWARD “EOLO” MIGLIOR COMPAGNIA DI TEATRO DI FIGURA 2014 (ITALY)

NOMINATION for BEST ACTRESS World Puppet Carnival 2013 Jakarta, (INDONESIA)

Selezionato PREMIO INTERNAZIONALE TERESA POMODORO 2017 (Italia)

————

IL MIO COMPLEANNO

Immaginato e creato da Marco Ferro con la complicità di Valeria Sacco

Invenzione, composizione, disegno e drammaturgia del suono Stefano De Ponti

Collaborazione tecnica e realizzazione scenotecnica Matteo Lainati

Con Marco Ferro e Stefano De Ponti

Una produzione Riserva Canini e Campsirago Residenza col sostegno di Festival Teatro tra le Generazioni (Empoli); Festival Impertinente (Parma); AstiTeatro e Spazio Kor (Asti); Straligut (Siena); Phoebe Zeitgeist e Scorta Marosi (Milano).

———–

INFO E PRENOTAZIONI

info@teatrodellacontraddizione.it _ 02.546.2155

Teatro della Contraddizione _ Via della Braidsa, 6 _ Milano

Orario : da giovedì a domenica 20.30

Ingresso: Uno spettacolo intero 15 euro _ ridotto 12 euro

Due spettacoli intero 15 + 5 euro_ridotto 12 + 5 euro

LEAVE A REPLY