A Genesis Extravaganza

Andato in scena al Teatro Verdi di Firenze

0
208
Condividi TeatriOnline sui Social Network

A Genesis Extravaganza“A Genesis Extravaganza”, appuntamento imperdibile non solo per gli appassionati di musica anni ’70, ma soprattutto per i nostalgici dei tempi che furono in cui la musica non era solo una cartina usa e getta per adolescenti che seguono la moda del momento, ma un vero e proprio prodotto artistico, eccezionale nella sua originalità e portata culturale. Lo spettacolo, proposto dalla band canadese dal nome The Musical Box, è un concerto di alto valore ed è subito chiaro per quale motivo i vecchi componenti dei Genesis abbiano eletto questo gruppo come loro unica cover band approvata ed ufficiale.

La cover band, che ha avuto l’onore di esibirsi nei più grandi templi della musica di tutta Europa, in primis la Royal Albert Hall di Londra, riesce con grande abilità ed eccezionalità a far rivivere le stesse emozioni e lo stupore di un ascoltatore dei Genesis degli anni Settanta e accompagna lo spettatore nella magia dei primi pezzi della band, quelli prodotti dal 1970 al 1977.

Lo spettacolo è articolato in tre atti tematici: “The Wind’s Tail”, “Broadway Melodies” e “Before The Ordeal”. Tra i brani proposti ci sono non solo quelli più conosciuti, ma sono stati scelti anche pezzi che non venivano suonati solitamente nei concerti dai Genesis. Si rivive la magia di Trespass, Nursery Cryme, Foxtrot, Selling England by the Pound, The Lamb Lies Down on Broadway, A Trick of the Tail e Wind&Wuthering.

Sullo sfondo vengono nel mentre proiettate immagini inedite tratte da “The Lamb Lies Down on Broadway”.

A rendere lo spettacolo imperdibile non è semplicemente la presenza di questa eccezionale cover band, ma anche l’utilizzo di strumenti musicali vintage, curiosi e bellissimi per il loro valore.

Lo show non può deludere e non appagare tutti i fan dei Genesis e sicuramente questa è un’occasione anche per le nuove generazioni che potranno rivivere con grande sincerità le suggestioni che poteva offrire un concerto originale della band.

LEAVE A REPLY