Anfitrione

Il 23, 24, 25, 30, 31 gennaio e 1 febbraio, ore 20.30, al Teatro San Lorenzo alle Colonne, Milano

0
186
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Anfitrione

Direzione drammaturgica Elisabetta Matelli

Regia Christian Poggioni

Musiche: Adriano Sanguineto

Scenografie e costumi: Dino Serra

Con: Giulia Quercioli, Federico Salvi, Simone Mauri, Eleonora Fedeli, Stefano Rovelli, Paolo Zunino, Marta Banfi, Livia Ceccarelli, Sergio Manzoni.

——-

Equivoci, scene clownesche e scambi di minacce per una commedia frizzante e coinvolgente: l’Anfitrione di Plauto è una tragicommedia, come l’autore stesso la definisce.

Essa narra la nascita di Eracle; secondo il mito, il famoso eroe greco è un semidio, prodigiosamente concepito da Giove, il padre degli dei, e Alcmena, una mortale. Il fatto che la donna sia già sposa di Anfitrione, re di Tebe, non impedisce al dio di soddisfare i suoi desideri: approfittando della lontananza del marito – in guerra contro i Teleboi – Giove ne assume le sembianze e passa con Alcmena una lunghissima notte, mentre Mercurio si diverte a trasformarsi in Sosia, servo fedele della casa. Peccato che Anfitrione e Sosia, stiano per tornare in patria…

La tematica dell’identità, affiancata da quella dell’equivoco e del gioco dei doppi tipica della commedia latina ma attuale anche e soprattutto nella nostra attuale, è stato tradotta attraverso l’utilizzo in scena di maschere caricaturali a mezzo volto.

Lo stile della commedia risulta vario e vivace, grazie alla mescolanza di arcaismi letterari e forme dialettali, difficili da rendere in un’altra lingua; la scelta di traduzione ricade su un italiano quotidiano e informale che rende lo spettacolo fruibile e scorrevole a tutti grazie all’interpretazione di giovani attori che da anni affrontano lo studio di messe in scene di testi classici.

Al termine dello spettacolo viene proposta un “drama-forum”, in cui gli spettatori dialogano con attori, regista e con chi ha curato la drammaturgia. Potranno fare domande, esprimere suggerimenti e sensazioni che lo spettacolo ha alimentato.

Per partecipare a questo e ad altri spettacoli di teatro classico, il pubblico è invitato ad associarsi a Kerkis – Teatro Antico In Scena attraverso il link www.kerkis.net o contattando la segreteria +39 342 530484, mail direzione@kerkis.net.

I soci hanno il diritto di partecipare a tutti gli eventi e alle attività del 2019.

———–

Kerkis – Teatro Antico in Scena

Teatro San Lorenzo alle Colonne

Corso di Porta Ticinese, 45 – Milano

www.kerkis.net

LEAVE A REPLY