L’antisemitismo o la genesi del pregiudizio

Il 5 e 19 maggio al Teatro Franco Parenti, Milano

0
157

L'antisemitismo o la genesi del pregiudizioDue incontri con Haim Baharier

Il pregiudizio è come una grande monade impermeabile a qualsiasi argomentazione. Fa eccezione l’antisemitismo, tornato tristemente di attualità. Nel caso del pregiudizio antisemita sono infatti chiaramente rintracciabili i luoghi culturali da cui è sorto e che ne hanno permesso il protrarsi fino ai nostri giorni.

Nei due incontri proposti, Haim Baharier, tra i massimi interpreti biblici contemporanei, cercherà di indagare l’antisemitismo assumendo il punto di vista della vittima, ricercando quei passi in cui si celano fraintendimenti spesso consapevoli, che mostrano una chiara volontà discriminatoria. Un percorso volto a ricostruire, mattone dopo mattone, l’edificio con cui ancora oggi siamo costretti a fare i conti.

Haim Baharier – Nato a Parigi nel 1947, vive a Milano dal 1973. Allievo di Emmanuel Levinas e Léon Askenazi, è tra i massimi interpreti biblici contemporanei. Autore di libri sul pensiero ebraico, ha condotto lezioni rimaste nella memoria del pubblico milanese, in luoghi simbolo della cultura cittadina.

———-

ORARI
domenica 5 Maggio h 11:00 – domenica 19 Maggio h 11:00

PREZZO
Ingresso 5€ ad incontro

Informazioni
Biglietteria
tel. 0259995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.com
Biglietteria on line
www.teatrofrancoparenti.it
App Teatro Franco Parenti

LEAVE A REPLY