Opere aperte. Laboratorio di sguardo

Il 3 aprile, dalle 20.30, alla Casa delle Storie, Reggio Emilia

0
324

Opere aperte. Laboratorio di sguardoIl progetto culturale del Teatro dell’Orsa ospita un appuntamento per adulti curiosi di «guardarsi guardare»: l’arte e il mondo.

Capire meglio le astruserie dell’arte contemporanea e, per estensione la realtà circostante, avvicinandosi a queste forme a volte criptiche in modo leggero, ludico, interattivo e partecipato: questo è Opere aperte. Laboratorio di sguardo, incontro-laboratorio per adulti curiosi che mercoledì 3 aprile dalle 20.30 alle 22.30 avrà luogo alla Casa delle Storie di Reggio Emilia, progetto artistico, culturale e sociale del Teatro dell’Orsa sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Fondazione Manodori.

«Lo scopo è accorgerci che il modo in cui guardiamo le cose cambia le cose» suggerisce Michele Pascarella, critico e studioso di teatro, danza e arti visive che guiderà il laboratorio «In Opere aperte (il titolo parafrasa il celebre saggio di Umberto Eco) si poserà lo sguardo su ciò che a volte può apparire o di nessun interesse o come un distante e altisonante non-sense dedicato agli addetti ai lavori. In questo incontro si curioserà fra luminose esperienze di arte contemporanea, dalle Avanguardie a oggi.
Se ne parlerà, attraverso una quantità di ottimi esempi. Si faranno alcuni piccoli esercizi di sguardo, per avvicinarsi ad esse in modo leggero, ludico, interattivo e partecipato. Per chiarezza: non si tratterà in alcun caso di emettere giudizi espliciti su ciò che si vedrà. Sarà un concreto, minuzioso allenamento alla consapevolezza di come si guarda: i partecipanti saranno invitati, attraverso pratiche semplici e serene, ad osservare ciò che li circonda. Si tratterà, in altre parole, di cercare quella diminuzione di sé che solo permette al mondo di rivelarsi. Un modo per “guardarsi guardare”, come direbbe il filosofo Maurice Merleau-Ponty».

Quota di partecipazione: 10 euro. Entrata a 5 euro per chi porta un amico.

Consigliata la prenotazione.

Info e iscrizioni: 351 5482101, info@casadellestorie.it, www.casadellestorie.it.

In base alla partecipazione e all’eventuale interesse, si deciderà insieme se proseguire il percorso, nella primavera o in autunno, con un breve ciclo di incontri.

La Casa delle Storie si trova nello storico quartiere del Gattaglio, in via Sergio Beretti 24/D a Reggio Emilia.

LEAVE A REPLY