Le percussions de treffort

Il 18 maggio, ore 21.30, alla Limonaia di Villa Strozzi, Firenze

0
158

le percussionsMusicisti: Asmaa Aloui, Dominique Bataillard, Matthieu Convert, Christian Seux, Jean-Pierre Barbosa
Direttore Alain Goudard

——–

BORDERSCAPE, la sezione X del Tempo Reale Festival si conclude sabaro 18 maggio, h. 21.30 alla Limonaia di villa Strozzi con un progetto dal forte connotato socialein prima nazionale LES PERCUSSIONS DE TREFFORT il gruppo francese simbolo di integrazione sociale attraverso la musica, che unisce percussionisti professionisti e musicisti con disabilità divenuti professionisti a tutti gli effetti, che si esibiscono in tutto il mondo, dall’Europa alla Cina.

Presentano ARCHIPÉLIQUE fra etnica e contemporanea, un progetto costruito per il quarantesimo anniversario del gruppo, raccogliendo composizioni e improvvisazioni che per quattro decadi hanno segnato il lavoro dei percussionisti. Il concerto include quindi opere e strutture i cui autori sono Karl Näegelen, Guilhem Meier, Laurent Vichard, Will Menter, Carlo Rizzo, Thierry Boutonnier.

Karl Näegelen, improvvisazione su La boîte à frissons
Laurent Vichard, Soudain, là, sans prévenir
Guilhem Meier, Sahasrâra
Laurent Vichard, Capitaine Barbosa
Will Menter, improvvisazione su Bois sur bois sur pierre
Carlo Rizzo, Ecco
Thierry Boutonnier, improvvisazione su L’Ogre de Davos

——-

Ingresso 5€

Biglietti da euro 5,00 a euro 10,00 – www.temporeale.it – tel. 055717270

LEAVE A REPLY