Maratona d’Arte e Teatro con l’Accademia de LiNUTILE

Domenica 26 maggio al Teatro ai Colli di Padova a partire dalle 16.00

0
158

Sarà un intero pomeriggio dedicato all’Arte e al Teatro quello organizzato domenica 26 maggio al Teatro ai Colli (via Monte Lozzo) di Padova dall’Accademia de LiNUTILE, scuola teatrale professionale per bambini e ragazzi da 8 a 18 anni diretta da Stefano Eros Macchi e Marta Bettuolo con la partecipazione di docenti professionisti nel settore delle arti dello spettacolo.

Il tema dell’Arte, già protagonista del “Premio LiNUTILE del Teatro 2019” e omaggiata con la nuova produzione “Peggy” tratta dalla vita di Peggy Guggenheim, verrà declinato nello spettacolo “Impara l’Arte e mettila… in Teatro”, con inizio alle 16.00, portato in scena dai giovanissimi allievi della Accademia de LiNUTILE (8-13 anni). Dopo un percorso accademico durato un anno, dove i bambini e i ragazzi hanno studiato e fatto ricerca sul tema del colore e dei pittori a cui erano sentimentalmente legati, i loro docenti hanno raccolto e fuso le loro esperienze e i loro lavori di drammatizzazione fondendo in uno spettacolo teatrale concretezza, emozione, storie, arte, immagini e parole dove gli interpreti cercheranno di rispondere a una delle domande apparentemente più astratte che ci siano: A che serve l’arte? Scoprendo che quotidianamente noi compiamo scelte estetiche e atti creativi esattamente uguali a quelli dei grandi Maestri della storia dell’Arte. Perché un dipinto, una scultura, un qualsiasi manufatto artistico, anche se prodotto rapidamente e, apparentemente, di getto, nasconde dietro uno studio, un’osservazione della realtà, un’elaborazione concettuale.

L’Accademia de LiNUTILE

L’Accademia de Linutile nasce con l’intento di essere, ancor prima che un’esperienza performativa, un percorso educativo e formativo che fornisca ai propri allievi l’occasione di interpretare i più bei ruoli mai scritti e altresì conoscere la storia del Teatro e la sua evoluzione nel tempo. Nasce in questo “Lectio Magistralis”, secondo spettacolo in scena al Teatro ai Colli a partire dalle ore 21.00, che vedrà gli studenti del corso 14-18 ripercorre la storia del teatro dal quinto secolo a.C. al ‘900, intervallando pezzi di narrazione con scene delle opere più rappresentative della storia del teatro. I ragazzi dell’Accademia, sotto la guida del docente Stefano Eros Macchi, si rendono testimoni e divulgatori, conciliando modi, tecniche e filosofie recitative adeguate al pezzo da interpretare, inquadrando la performance nel contesto e nel periodo storico di appartenenza.

Per informazioni e prenotazioni
Teatro de LiNUTILE
segreteria@accademiadelinutile.com
049/2022907
www.teatrodelinutile.com

Previous articleTerza Prattica – Monteverdi revisited
Next articleDie tote Stadt
Giuseppe Bettiol
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova, il Padova Pride 2018 e l’agenzia di comunicazione We-Go.

LEAVE A REPLY