Italian Brass Week 2019: ecco gli appuntamenti del 25 luglio

A Firenze e Vinci (FI)

0
224
Italian Brass Week 2019 – Ecco gli appuntamenti di giovedì 25 luglio 2019:
– ore 11.00, Firenze, Fondazione Don Gnocchi
Armonia Apollinea con i Bayres Horns
– ore 19.30, Firenze, Piazzale Michelangelo
Sunset Serenade con The Alliance Brass
– ore 21.30, Vinci, Chiesa di Santa Croce
Un Tango per Leonardo con i Bayres Horns
——–

ore 11.00, Firenze, Fondazione Don Gnocchi

Armonia Apollinea con i Bayres Horns

Per la prima volta nella storia del Festival, il M° Benucci ha creato una potente sinergia: Musica, Medicina e Solidarietà, inserendo, nell’ampio calendario concertistico di questa ventesima edizione, due appuntamenti musicali titolati Armonia Apollinea che si svolgeranno negli Ospedali della Città.

Come sottolineato dal Direttore artistico, da sempre, fin dalla Grecia classica, Musica e Medicina sono sempre andate a braccetto; con Platone  e Aristotele ci siamo resi conto che la Musica, l’arte combinatoria dei suoni, riesce a sintonizzarsi con l’animo umano creando empatia e fascinazione. Un legame indissolubile del quale l’Italian Brass Week vuole farsi portavoce perchè crede nella valenza catartica della Musica, strumento in grado di curare mente, corpo e anima.

‘Portiamo i concerti ai pazienti e ai loro familiari, un gesto di solidarietà ma, soprattutto, una forte condivisione di emozioni, certi che la bellezza, come sostenuto da Aristotele, guarisce le ferite, restaurando, seppur momentaneamente, serenità e felicità’ afferma Luca Benucci.

Bayres HornsGiovedì 25 luglio 2019, alle ore 11.00, la Fondazione Don Carlo Gnocchi (Via di Scandicci 269 – FI) ospiterà il quartetto argentino Bayres Horns, costituito dalla sezione dei corni dell’Orchestra del Teatro Colon di Buenos Aires: Fernando Chiappero, Luis Ariel Martino, Gustavo Ibacacha e Christian Morabito. Il quartetto proporrà  ConcerTango, omaggio al ballo identificativo della loro cultura nazional popolare che da Carlos Gardel arriva ad Astor Piazzolla e ai loro capolavori immortali, quali Por una cabeza, Oblivion, Libertango.

Domenica 28 luglio 2019, alle ore 10.30, l’Italian Brass Week sarà ospite dell’Aula Magna dell’Ospedale di Careggi (Largo G. Alessandro Brambilla 3 – FI) e i Bayres Horns bisseranno la loro performance. Questo secondo appuntamento è realizzato in collaborazione con A.Gi.Mus. Firenze.

Lo ‘spirito apollineo’, fattosi carne nel Dio Apollo che presiede alla Musica e alla Medicina insieme, è l’emblema della nostra idea creatrice e del progetto che realizziamo negli Ospedali della città gigliata.

Per entrambi gli appuntamenti l’ingresso è libero.

———

ore 19.30, Firenze, Piazzale Michelangelo

Sunset Serenade con The Alliance Brass

Mercoledì 24 e Giovedì 25 luglio 2019, alle ore 21.30, presso la Chiesa di Santa Croce a Vinci (Via Giorgio La Pira, 1) l’Italian Brass Week firma due appuntamenti musicali per omaggiare il Genio della cittadina toscana, Leonardo, festeggiando musicalmente il 500esimo anniversario dalla sua morte. Gli appuntamenti previsti sono realizzati con il patrocinio del Comune di Vinci, partner istituzionale della ventesima edizione del nostro Festival internazionale.

Alliance BrassMercoledì 24 luglio il quintetto statunitense The Alliance Brass – costituito da Amy Nelson e Chris O’Hara alle trombe, Kelly Langenberg al corno, Steven Duncan al trombone e James Langenberg alla tuba – proporrà un ampio programma dedicato alle più note colonne sonore del grande schermo. Un viaggio musicale cinematografico che dal musical West Side Story di Leonard Bernstein, con Maria, Tonight e America, arriverà a Star Wars, il capolavoro di John Williams per la saga stellare di Lucas, passando per Bohemian Rhapsody dei Queen, la fanfara di Alfred Newman per la sigla 20th Century Fox, Henry Mancini con un omaggio alla Luna, al fiume della Luna Moon River, fino al premio Oscar Ennio Morricone e ad uno dei più famosi temi western Per un pugno di dollari.

Una giovane formazione di ottoni, acclamata dalla critica quale ‘mix perfetto di virtuosità e vitalità’. Pilastri delle loro esecuzioni sono anima e cuore, basi di quel contagioso entusiasmo che coinvolge le platee di ascoltatori e le appassiona.

Giovedì 25 luglio, stesso orario, stesso luogo, saliranno sul palcoscenico vinciano i quattro corni argentini dell’Orchestra del Teatro Colon di Buenos Aires, i Bayres Horns Fernando Chiappero, Luis Ariel Martino, Gustavo Ibacache e Christian Morabito.

Tutti i brani della loro performance si riuniscono sotto il titolo della serata: un Tango per Leonardo. Da Carlos Gardel ad Astor Piazzolla, i Bayres Horns si caleranno nello spirito del loro genere nazional popolare da ballo, partendo dalla tradizione per giungere al Tango Nuevo piazzollano. Un viaggio nel sud America, dall’Argentina all’Uruguay, calati nelle atmosfere eleganti, passionali, ora melanconiche, ora libere e creative, dove bellezza e genialità leonardiane si traducono nelle partiture musicali cameristiche dei Bayres, rendendo sublime la forza creatrice che, dal  Rinascimento giunge ai nostri giorni, passando per i capolavori Por una cabeza, La Cumparsita, Oblivion, Libertango, Adios Nonino.

Ingresso libero per entrambe le serate.

——–

ore 21.30, Vinci, Chiesa di Santa Croce
Un Tango per Leonardo con i Bayres Horns

Mercoledì 24 e Giovedì 25 luglio 2019, alle ore 21.30, presso la Chiesa di Santa Croce a Vinci (Via Giorgio La Pira, 1) l’Italian Brass Week firma due appuntamenti musicali per omaggiare il Genio della cittadina toscana, Leonardo, festeggiando musicalmente il 500esimo anniversario dalla sua morte. Gli appuntamenti previsti sono realizzati con il patrocinio del Comune di Vinci, partner istituzionale della ventesima edizione del nostro Festival internazionale.

Mercoledì 24 luglio il quintetto statunitense The Alliance Brass – costituito da Amy Nelson e Chris O’Hara alle trombe, Kelly Langenberg al corno, Steven Duncan al trombone e James Langenberg alla tuba – proporrà un ampio programma dedicato alle più note colonne sonore del grande schermo. Un viaggio musicale cinematografico che dal musical West Side Story di Leonard Bernstein, con Maria, Tonight e America, arriverà a Star Wars, il capolavoro di John Williams per la saga stellare di Lucas, passando per Bohemian Rhapsody dei Queen, la fanfara di Alfred Newman per la sigla 20th Century Fox, Henry Mancini con un omaggio alla Luna, al fiume della Luna Moon River, fino al premio Oscar Ennio Morricone e ad uno dei più famosi temi western Per un pugno di dollari.

Una giovane formazione di ottoni, acclamata dalla critica quale ‘mix perfetto di virtuosità e vitalità’. Pilastri delle loro esecuzioni sono anima e cuore, basi di quel contagioso entusiasmo che coinvolge le platee di ascoltatori e le appassiona.

Bayres HornsGiovedì 25 luglio, stesso orario, stesso luogo, saliranno sul palcoscenico vinciano i quattro corni argentini dell’Orchestra del Teatro Colon di Buenos Aires, i Bayres Horns Fernando Chiappero, Luis Ariel Martino, Gustavo Ibacache e Christian Morabito.

Tutti i brani della loro performance si riuniscono sotto il titolo della serata: un Tango per Leonardo. Da Carlos Gardel ad Astor Piazzolla, i Bayres Horns si caleranno nello spirito del loro genere nazional popolare da ballo, partendo dalla tradizione per giungere al Tango Nuevo piazzollano. Un viaggio nel sud America, dall’Argentina all’Uruguay, calati nelle atmosfere eleganti, passionali, ora melanconiche, ora libere e creative, dove bellezza e genialità leonardiane si traducono nelle partiture musicali cameristiche dei Bayres, rendendo sublime la forza creatrice che, dal  Rinascimento giunge ai nostri giorni, passando per i capolavori Por una cabeza, La Cumparsita, Oblivion, Libertango, Adios Nonino.

Ingresso libero per entrambe le serate.

Per info: www.italianbrass.com

LEAVE A REPLY