ArtCity 2019: Anonima Armonisti in concerto

Il 9 agosto, ore 21, presso la Torre di Cicerone, Arpino (FR)

0
129

Anonima ArmonistiVenerdì 9 agosto, alle ore 21.00, gli Anonima Armonistiin concerto alla Torre di Cicerone ad Arpino (FR).

Lo spettacolo fa parte della rassegna Palcoscenicoa cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dallIstituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: un viaggio tra i tesori del Lazio, ben 23 siti deccellenza, tra musei, palazzi nobiliari e complessi religiosi, legati da un programma vario, declinato secondo suggestioni dettate dai luoghi.

Per il settetto vocale Anonima Armonistibasato sul canto armonizzato a più voci, riportare in vita il genere a cappella(ovvero senza alcun accompagnamento musicale) ha significato riscoprire un nuovo modo di leggere i capisaldi della musica da tutto il mondo, mettendo insieme la passione per i generi musicali più vari, dalla musica leggera al canto popolare italiano e internazionale, dai classici vintage ai più recenti successi del pop e del rock. 

Per restituire una esperienza live sempre originale e in grado di soddisfare un pubblico più vasto, i concerti dell’Anonima Armonisti inseriscono l’esecuzione musicale in una vera e propria performance di intrattenimento. Non è però uno spettacolo scritto a tavolino, quanto piuttosto il tentativo di ricreare in scena lo spirito goliardico, ironico e irriverente che caratterizza le prove. 

La rassegna Palcoscenicocontinua sabato 10 agosto a Palazzo Farnese di Caprarola, con La Vertuosa Compagnia demusici, questa volta, con Scienza Mundi: Kepleroun intreccio di voci maschili e viole da gamba in Consort, a rappresentare lunione perfetta tra la dimensione umana e quella trascendente. Tutti gli altri appuntamenti possono essere consultati sul sito www.art-city.it

———-

Anonima Armonisti:

Gabriele D’Angelo

Daniele D’Alberti

Alien Dee

Sergio Lo Gatto

Jacopo Romei

Fernando Tofani

Dodo Versino.

———-

Informazioni per il pubblico:

Torre di Cicerone
Località Civitavecchia
03033 Arpino (FR)

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Si consiglia l’uso di calzature adeguate

 

LEAVE A REPLY