Medfilm Festival (25° edizione)

Dall’8 al 21 novembre a Roma

0
195

Medfilm FestivalUna festa delle culture, quest’anno il Medfilm Festival celebra la 25° edizione, tappa importante di un viaggio sempre nuovo alla scoperta di Tutte le Sponde Culturali del Mediterraneo.

La 25° edizione si terrà a Roma dall’ 8 al 21 novembre, presso il Cinema Savoy, il Macro Asilo, il Nuovo Cinema Aquila, lo Spazio Apollo 11, Bibliopoint e Biblioteche di Roma, 14 giorni per un programma ricchissimo di cinema di qualità, meeting professionali, mostre fotografiche, incontri letterari, approfondimenti tematici, incontri nelle scuole. Questa speciale edizione chiamerà a raccolta giovani autori e grandi talenti del cinema mediterraneo ed europeo che, insieme ai maggiori critici cinematografici e analisti politici, animeranno un dialogo aperto e franco su temi cruciali del nostro tempo: i diritti umani, la violenza contro le donne, l’immigrazione e il diritto d’asilo, i conflitti in Medio Oriente, il corpo e la sessualità.

Il cinema Europeo sarà presente con i LUX Film Days a Roma, sezione storica del MedFilm realizzata in collaborazione con l’Ufficio in Italia del Parlamento europeo. Spazio all’Industry con i MedMeetings, realizzati in collaborazione con il MIBAC e Lazio Innova – Regione Lazio, dedicati al Fondo di sviluppo Italo Tunisino, storico atto siglato tra i Ministeri della cultura dei due paesi e frutto della paziente tessitura delle relazioni culturali operata dal MedFilm festival negli ultimi 10 anni. Tra le proiezioni più attese The Scarecrows di Nouri Bouzid (Tunisia / Marocco / Lussemburgo, 2019), storia di Zina e Djo, entrambe ventenni, che alla fine del 2013 fanno ritorno in Tunisia dal fronte siriano dove sono state sequestrate e stuprate.

La manifestazione è supportata dalla DG Cinema del Ministero per i beni e le Attività Culturali, dalla Regione Lazio, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità, in collaborazione con la Rappresentanza della Commissione Europea e l’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo, le Ambasciate di Tunisia, Libano e Slovenia a Roma insieme all’Instituto Cervantes di Roma.

Per maggiori informazioni:
www.medfilmfestival.org

LEAVE A REPLY