Amore tutto lacrime e sospiri, Shakespeare e i single

Il 15 febbraio, ore 20, al Caffè Letterario, Roma

0
174

Shakespeare

Da Romeo e Giulietta fino ad Antonio e Cleopatra lopera del Bardo é costellata di grandissimi amori. E di grandissime coppie.  E gli altri? I single? Quelli che a S. Valentino restano a casa con la bocca asciutta? Gli spasimanti rifiutati, i traditi, i single per sceltapropriao dellaltro? Enrico Petronioesploratore shakespeariano altrimenti conosciuto come lo zio Willy” – dedica una serata speciale a tutti i cuori spezzati, induriti, abbandonati, i prigionieri sospirosi nel proprio orgoglio, tutti i cuori solitari piú lacrimosi, gli scapoloni imperituri, le fuggiasche, i cinici scettici, i sessuomani che non si vogliono impegnare. Perché l’amore non è solo tonnellate di baci Perugina e glicemia poetica, ma anche un verme che meravigliosamente ti rode dentro”.

Tra spasimi, risate, condivisioni e autoriflessioni, nel giorno di San Faustino (e non a caso), ovverosia sabato 15 febbraio, alle ore 20:00 lo zio Willy (mentore dellomonimo blog che da anni scuote la rete su temi di approfondimento shakespeariano) si districherà per il palco del Caffè Letterario di Roma alla ricerca del sentito (o mentito) amore, solitario e (s)coppiato.

Un evento condito da unaperi-cena e seguito, per chi volesse rimanere (o reagire in musica ai propri tormenti amorosi interiori) dal concerto dei Breath n Soul.

———

Maggiori info su https://www.caffeletterarioroma.it/

Evento FB: https://www.facebook.com/events/220005912463446/

Caffé letterario

via Ostiense, 95 00154 Roma

——

Ingresso: 20 (incluso cena a buffet illimitato con un cocktail)

LEAVE A REPLY