“Camera con vista”, sguardi sulla videodanza in diretta Facebook

Il 9 aprile, dalle 19, sulla pagina Facebook del Laboratorio Aperto di Modena

0
1079

Camera con vistaLa videodanza è una pratica di film-making in cui movimento del corpo, della cinepresa e videoediting concorrono a creare un film (di solito un cortometraggio). Tutti e tre sono protagonisti e insieme compongono drammaturgia e narrazione. Un videodanza non è un videoclip, né la ripresa di uno spettacolo di danza, né un documentario sulla danza. È un’opera cinematografica a sé, un prodotto artistico nuovo e innovativo. Lo si potrà vedere bene giovedì 9 aprile dalle 19 quando, sulla pagina Facebook del Laboratorio Aperto di Modena, sarà online un evento dedicato, “Camera con vista”, realizzato in collaborazione con i festival Cinedanza, Zed, La Danza in 1 minuto, e Agite y Sirva. La diretta video farà scoprire i cortometraggi più significativi selezionati dai festival nel panorama della videodanza internazionale.

In un momento critico come quello attuale, che vede anche la chiusura della sede del Laboratorio – nell’edificio di viale Buon Pastore che ospitava la centrale Aem, riqualificato dal Comune grazie alle risorse del Fondo europeo di Sviluppo regionale Por Fesr 2014-2020 – gli organizzatori hanno deciso di collaborare per offrire, in modalità gratuita attraverso i social media, l’opportunità di conoscere una disciplina artistica in costante evoluzione.

Camera con vista”, spiegano gli organizzatori, è un’occasione per trovare ispirazione e bellezza attraverso due arti che si combinano in un’unica espressione creativa: la danza, che per sua natura è performativa, corporale, live, si confronta con il linguaggio narrativo cinematografico per costruire qualcosa di nuovo, di grande impatto emotivo e visivo.

Camera con vista” è un’iniziativa di Laboratorio Aperto di Modena, Cinedanza (https://dramateatro.it/cinedanza), Zed Festival (www.zedfestival.org), La danza in 1 minuto (https://coorpi.org) e Agite y Sirva (www.agiteysirva.com), co-promossa dai Laboratori Aperti di Ferrara, Piacenza, Forlì e Ravenna (www.laboratoriaperti.it). Per informazioni scrivere a modena@labaperti.it o consultare la pagina Facebook di Laboratorio Aperto Modena (https://www.facebook.com/laboratorioapertomodena).

LEAVE A REPLY