Napoli e niente cchiù. Il cinema popolare napoletano

Dal 22 settembre al 10 ottobre presso la sala di Cineteca Milano

0
297

Napoli e niente cchiùDal 22 settembre al 10 ottobre 2020 presso la sala di Cineteca Milano MIC è in programma NAPOLI E NIENTE CCHIU’, un omaggio al grande cinema napoletano dal 1915 al 1955, un cinema popolare che arriva al cuore, valorizzando storie, tradizioni e luoghi.

Una cinematografia che si distingue per la produzione realistica fatta di scenari naturali di rara bellezza e per la lungimiranza nel mettere al centro delle narrazioni figure femminili di carattere.
In programma nella rassegna 15 lungometraggi, muti e non, con protagonisti i grandi attori del cinema partenopeo tra cui
Leda Gys, Totò, Eduardo De Filippo, Sophia Loren, Tina Pica.
Non può mancare il dramma 
Assunta Spina, scritto da Salvatore Di Giacomo e tratto dall’omonima novella pubblicata nel 1888 e successivamente portato sullo schermo nel 1915 come film muto con Francesca Bertini, la diva che mandava in visibilio il pubblico. Il film, restaurato da L’immagine ritrovata di Bologna a partire da una copia di Cineteca Milano, verrà proiettato con accompagnamento musicale live a cura della pianista Francesca Badalini.

Parallelamente, sul sito www.cinetecamilano.it saranno visionabili gratuitamente autentiche rarità d’archivio, sempre con protagonista Napoli: dalle prime vedute della città e del Golfo riprese da operatori Lumière ai lungometraggi muti degli anni Venti. Tra questi il grande successo Addio, mia bella Napoli! di Mario Bonnard, divo del muto e regista di divi sia nell’epoca del muto che in quella del sonoro, e Amore e sangue di Marino Girolami, allievo dello stesso Bonnard, opera che si fa notare per la spettacolarizzazione della criminalità camorrista.

———–

CALENDARIO PROIEZIONI

Martedì 22 settembre
h 16.00  Napoletani a Milano
Eduardo De Filippo, Italia, 1953, b/n, DCP, 98’. Int.: Eduardo De Filippo, Anna Maria Ferrero.

Mercoledì 23 settembre
h 16.00 Addio mia bella Napoli!
Mario Bonnard, Italia, 1946, b/n, DCP, 91’. Int.: Fosco Giachetti, Vera Carmi.

Giovedì 24 settembre
h 16.00 Il cappello a tre punte
Mario Camerini, ispirato al romanzo omonimo di Pedro Antonio de Alarcòn, Italia, 1934, b/n, HD, 85’. Int.: Eduardo De Filippo, Peppino De Filippo.

Venerdì 25 settembre
h 16.00 L’oro di Napoli
Vittorio De Sica, Italia, 1954, b/n, HD, 132’. Int.: Totò, Sophia Loren.

Sabato 26 settembre
h 15.00  Napoli milionaria
Eduardo De Filippo, tratto dalla sua omonima commedia, Italia, 1950, b/n, 35mm, 102’. Int.: Eduardo De Filippo, Leda Gloria.

h 17.00  Filumena Marturano
Eduardo De Filippo, tratto dalla sua omonima commedia, Italia, 1955, b/n, 35mm, 98’. Int.: Tina Pica, Titina De Filippo.

Domenica 27 settembre
h 17.00 Assunta Spina
Gustavo Serena, tratto dalla pièce omonima di Salvatore di Giacomo, Italia, 1915, b/n, DCP, 63’, muto. Int.: Francesca Bertini, Gustavo Serena.  Con accompagnamento musicale live di Francesca Badalini.

Mercoledì 30 settembre
h 16.00 Campane a martello
Luigi Zampa, Italia, 1949, b/n, HD, 109’. Int.: Eduardo De Filippo, Gina Lollobrigida.

Venerdì 2 ottobre
h 16.00 Torna a Napoli (simme ‘e  Napule paisa’)
Domenico Giambino, Italia, 1949, b/n, DCP, 81’. Carlo Lombardi, Maria D’Ayala.

Sabato 3 ottobre
h 15.00 Napoli…e niente cchiù
Eugenio Perego, Italia, 1928, b/n, DCP, 91’, muto sonorizzato.

Martedì 6 ottobre
h 16.00 Voglio a tte’
Roberto Roberti, Italia, 45’, b/n, 1921.

Mercoledì 7 ottobre
h 16.00 Il cappello da prete
Ferdinando Maria Poggioli, Italia, 1944, b/n, DCP, 90’. Int.: Roldano Lupi, Liida Baarova.

Giovedì 8 ottobre
h 16.00 Napoli piange e ride
Flavio Calzavara, Italia, 1954, b/n, DCP, 84’. Int.: Luciano Tajoli, Jula de Palma.

Sabato 10 ottobre
h 15.00  Amore e sangue
Marino Girolami, Italia, 1951, b/n, DCP, 86’. Int.: Maria Montez, Massimo Serato.

h 17.00 Fermo con le mani
Gero Zambuto, Italia, 1937, b/n, 35mm, 78’. Int.: Totò, Tina Pica.

———– 

IN STREAMING GRATUITO

Napoli e il Vesuvio (Italia, Anonimo, 1925-1932)
Veduta del porto di Napoli da un battello (Italia, Anonimo – Produzione Lumiére, 1896-1898)
Visioni di Napoli e dintorni (Italia, Anonimo, 1932-1933)
Napoli ‘43 (Italia, Roberto Rossellini, 1943)
Amalfi (Italia, Guido Guerrasio, 1948)
Napoli antica e moderna (Italia, Augusto Carloni,1954)
Scarpetta e l’americana (Italia, Enrico Guazzoni, 1918)
Il conte verde e Napoli e il Vesuvio (Anonimo, Italia, 1925-1932, 9’)
Assunta Spina (Gustavo Serena, Italia, 1915, b/n, 63’)
Napoli…e niente cchiù (Eugenio Perego, Italia, 1928, b/n, 91’)
Voglio a tte’ (Roberto Roberti, Italia, 1921, b/n, 45’)
Addio mia bella Napoli (Mario Bonnard, Italia, 1946, 91’)
Amore e sangue (Marino Girolami, Italia, 1951, 86’)
Torna a Napoli (simm ‘e Napule paisa’) (Domenico Giambino, Italia, 1949, 81’)

BIGLIETTI
Intero € 7,50
Ridotto (Cinetessera*, under 15, studenti universitari) € 6,00
Dai 16 ai 19 anni ingresso gratuito.
*Cinetessera (valida fino a marzo 2021): € 10 valida anche per Area Metropolis 2.0

———-

INFO
T 02.87242114
info@cinetecamilano.it
www.cinetecamilano.it

LEAVE A REPLY