Consultazioni musicali al telefono

Il 19 novembre, in Francia e in Italia, le prime Consultazioni musicali saranno lanciate contemporaneamente dal Teatro della Pergola di Firenze e dal Théâtre de la Ville di Parigi

0
139
Consultazioni musicali al telefono
Immagine di Walter Sardonini

Una Consultazione musicale è prima di tutto un incontro inaspettato fra due sconosciuti, fra un musicista e un ascoltatore, collegati telefonicamente. L’artista chiama la persona prenotata nell’orario scelto per l’appuntamento e offre uno scambio di 20 minuti, che inizia con delle semplici domande: «Dove ti trovi in questo momento?», «Come ti senti?». Seguirà una discussione, che porterà a un momento di musica, ispirato dallo scambio avuto. Una canzone o un brano musicale scelto appositamente per la persona, infatti, verrà eseguito al telefono. Al termine della Consultazione musicale, l’artista rilascerà una «prescrizione poetica». Un momento di ascolto sospeso. Un momento di speranza per tenere stretti i legami.

Il Teatro della Pergola di Firenze è partner del Théâtre de la Ville di Paris, che ha iniziato il concetto delle Consultazioni poetiche al telefono nel momento del primo confinamento, a marzo 2020.

Le Consultazioni poetiche hanno registrato grande successo in Francia, in Italia e nei quattro angoli d’Europa e del mondo: più di 9.000 persone hanno ricevuto una telefonata e quasi 10.000 poesie sono state lette in 20 lingue differenti.

Mentre l’epidemia è nel pieno della sua seconda fase in tutta Europa, il Teatro della Pergola di Firenze e il Théâtre de la Ville di Paris rinnovano la loro collaborazione per proporre insieme il progetto inedito delle Consultazioni musicali al telefono in francese e in italiano.

In un momento in cui i teatri sono obbligati a chiudere le loro porte agli spettatori, è urgente rinforzare le alleanze artistiche e culturali in tutta Europa e immaginare dei nuovi legami con la popolazione.

Oggi più che mai, crediamo sia essenziale tenere saldi i rapporti fra il pubblico e gli artisti e instaurare un dialogo fra culture, pensieri, individui, in lingue diverse, che superino ogni vincolo geografico e sanitario.

Giovedì 19 novembre, in Francia e in Italia, le prime Consultazioni musicali saranno lanciate contemporaneamente dai nostri due teatri. Una ventina di musicisti francesi e italiani, con una formazione specifica, telefoneranno ai primi iscritti per proporre un’esperienza unica musicale e poetica.

Le Consultazioni sono gratuite e aperte a tutti!

———–

Planning e Iscrizioni

Tutti i martedì e giovedì – dalle 17 alle 19.

Prenotazioni al link https://bookeo.com/consultationspoetiques

LEAVE A REPLY