Con la Scarlatti Young si conclude l’Autunno Musicale 2020

Lunedì 28 dicembre 2020 alle ore 19:00

0
284

Lunedì 28 dicembre 2020 alle ore 19:00, con trasmissione online ad accesso gratuito, nella splendida cornice della Chiesa dei SS. Marcellino e Festo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, l’Autunno Musicale 2020 della Nuova Orchestra Scarlatti conclude il ciclo di appuntamenti con un concerto dell’Orchestra Scarlatti Young, cuore giovane, insieme ai giovanissimi della Junior, della Comunità delle Orchestre Scarlatti che da alcuni anni vive e cresce intorno all’Orchestra madre.

I giovani musicisti della Scarlatti Young offriranno alla platea del web una brillante serie di ‘chicche’, sempre raffinate, un piccolo cadeau musicale per questi giorni di festa, per ritrovare, nonostante tutto, un po’ di serenità nel piacere dell’ascolto.

Il programma, strumentale e vocale, è assai vario: si va dal delicato Pied-en-l’air dell’inglese Peter Warlock alla luminosa apertura della Prima Sinfonia di Franz Joseph Haydn; dalla fluente invenzione melodica del Largo e dell’Allegro dal Concerto per viola di Telemann, all’irresistibile Despina dal Così fan tutte di Mozart, protagonista della celebre aria Una donna a quindici anni. Sarà poi la volta di gioie e malinconie viennesi in due gemme schubertiane: la Polonaise in si bemolle maggiore per violino e orchestra e il Momento musicale op. 94 n. 3. Seguirà la celebre Musica proibita di Stanislao Gastaldon, grande successo canoro dell’Italia di fine ‘800, e si chiuderà con un concentrato di emozioni, Bernstein Salade, un medley orchestrale, elaborato da Luigi De Filippi, delle più belle melodie di West Side Story di Leonard Bernstein, indimenticabile ‘Romeo e Giulietta’ americana calata negli slums della New York tenera e violenta degli anni ’50: dall’avvolgente Maria, al valzer gioioso di I feel pretty; dall’onda romantica di Tonight, alla travolgente America, tutti evergreen già nel cuore di molte generazioni.

L’Orchestra Scarlatti Young è diretta da Giuseppe Galiano, giovane napoletano già in carriera. Solisti in Telemann e Schubert sono due talenti cresciuti nella Scarlatti Junior e oggi nella Young: il violista Matteo Introna e la violinista Chiara Rollini.

Protagonista vocale in Mozart e in Musica proibita un’artista partenopea in ascesa e molto amata dal pubblico, apprezzata anche come versatile interprete jazz e pop, il soprano Naomi Rivieccio.

La trasmissione del concerto sarà disponibile sulle piattaforme digitali dell’Orchestra.

Canale YouTube

Sito internet

Pagina Facebook

Per garantire un’esperienza di alta qualità e uno streaming ottimale di video e audio il concerto sarà trasmesso in differita.

LEAVE A REPLY