Il racconto di Natale

Dall'11 al 31 dicembre sul sito del Teatro dell'Elfo

0
266
Foto di Luca Piva

di Charles Dickens

letto e illustrato da Ferdinando Bruni

Teatro dell’Elfo

——-

La celebre storia di Charles Dickens letta da Ferdinando Bruni e illustrata dai disegni dello stesso attore, che ha ampliato la serie di tavole realizzate per lo spettacolo andato in scena in sala Bausch nelle passate stagioni.

A Christmas Carol: A Goblin Story of Some Bells that Rang an Old Year Out and a New Year In è indubbiamente una delle opere più famose e popolari di Dickens, una storia che ‘conoscono tutti’, semplice nella sua ossatura, quasi ingenua, leggibile come una delle tante fiabe dickensiane, dove le forze negative vengono infine sconfitte. È uno degli esempi più belli in cui l’autore inglese critica la società e in cui riesce a unire il suo impegno nella lotta alla povertà al gusto del gotico.

Alla vigilia di Natale l’usuraio Ebenezer Scrooge è intento nel suo lavoro. Durante quella notte gli appaiono i tre spiriti del Natale (passato, presente e futuro) preceduti dal fantasma di un vecchio socio, Jacob Marley, consapevole di aver sprecato la vita. Scrooge rischia la stessa fine dell’amico e questa terribile eventualità fa scattare in lui il cambiamento: la volontà di donare ai poveri se stesso e i propri averi.

ONLINE da venerdì 11 dicembre alle ore 18.00 fino al 31 dicembre, gratuitamente sul sito www.elfo.org

LEAVE A REPLY