I Concerti nel Parco: Filippo Timi in “Sciarada – Trilogia di vita”

Il 31 luglio, ore 21, al Parco di Casa Del Jazz, Roma

370
Foto di Alessandro Cantarini

Il nuovo, emozionante, spiazzante spettacolo di Filippo Timi insieme a quattro giovani attori e musicisti romani e la partecipazione straordinaria di Petra Magoni

SCIARADA

Trilogia della vita

FILIPPO TIMI


Filippo Timi, attore

e con Giovanni Onorato, attore, cantante

Mario Russo, attore, violino, tromba

Claudio Larena, batteria

Lorenzo Minozzi, producer, sound engineer

Drammaturgia originale di Filippo Timi

Special guest Petra Magoni

———-

Sabato 31 luglio, in prima assoluta, la nuova produzione SCIARADATrilogia della Vita che nasce su commissione del festival a Filippo Timi, che ne firma la drammaturgia originale ed ha scelto personalmente come suoi compagni di viaggio, in questa nuova avventura, un quartetto di giovani e promettenti attori e musicisti romani: lattore, poeta e cantante Giovanni Onorato, che si definisce un poeta punk, Mario Russo, attore e anche interprete al violino e tromba, il batterista Claudio Larena, ed il giovane producer e sound engineer di stanza tra Roma e Los Angeles, Lorenzo Minozzi, che intreccia e amalgama in un personalissimo sound tutte le sezioni musicali. A questo originale team artistico, si aggiunge un cammeo di Petra Magoni, che canterà insieme a Filippo Timi, nella parte centrale dello spettacolo.

Timi ha pensato al titolo SCIARADA, termine dal duplice significato, gioco enigmistico e rompicapo/problema difficile da risolvere, perché entrambi i suoi significati declinano, misteriosamente, il contenuto dello spettacolo, che ha come sottotitolo Trilogia della Vita.

Tre tableaux, quindi, assolutamente diversi ed antitetici fra loro a cui Timi ha dato questi titoli e sottotitoli:

IL SOGNO E LA SUA SCONFITTA
ascoltando la Pavane di Fauré

Una riflessione nata dalla dura e straniante esperienza esistenziale ed emozionale che il dramma della pandemia e le sue conseguenze ha impresso nelle nostre vite.

UNA VITA IN ASCENSORE
divertissement su stralci di vita quotidiana

Repentino cambio di marcia e di toni, leggeri, divertenti, fatuistralci di vita quotidiana, quella banale, buffa, tragica e meravigliosa, che passa al supermarket, in ascensore, in strada con gli amici.

IL DESIDERIO
omaggio a Koltès

Breve e incisivo tableau finale che declina il tema del desiderio che è il fulcro di Nella solitudine nei campi di cotoneopera somma di Bernard Marie Koltès, drammaturgo francese, che lattore umbro predilige.

La musica immaginata, trovata, condivisa da Giovani Onorato: il suo cantato oscilla pericolosamente fra la preghiera e lurlo.

Lorenzo Minozzi: le sue produzioni sono caratterizzate da percussioni africane distorte e da un uso arrogante del vocoder. E a spiazzare ulteriormente lo spettatore, magiche parentesi di musica colta, da Fauré a Verdi.

I loro brani si alterneranno alla recitazione eccentrica e passionale di Filippo Timi e saranno impreziositi dalla presenza scenica di Mario Russo e Claudio Larena, due musicisti/performer che interverranno sulle produzioni elettroniche di Lorenzo con la fisicità dei loro strumenti.

I cinque si alterneranno sulla scena, catturando lattenzione per poi lasciarla agli altri, in un gioco scenico misterioso e complesso fra parola e suono, musica e teatro.

————-

Siamo su Facebook, Instagram, Twitter #ConcertiParco21

Info tel. 06.5816987 | 339.8041777

info@iconcertinelparco.it
www.iconcertinelparco.it

LUOGO: CASA DEL JAZZ

INDIRIZZO: Viale di Porta Ardeatina, 55 – 00153 Roma

ORARIO SPETTACOLI ORE 21:00

REGOLAMENTO PRESCRIZIONI ANTI COVID

E’ necessario , previo accesso autorizzato allarea spettacolo, prendere visione sul sito prendere visione del Regolamento, pubblicato sul sito www.iconcertinelparco.it

BIGLIETTI

4 ,6, 13 luglio da 25 a 20 euro+ dp

20, 31 luglio e 1, 2 agosto da 20 a 16 euro + dp

9, 17, 25 e 28 luglio da 18 a 15 euro + dp

RIDUZIONI

Veli elenco dettagliato sul sito www.iconcertinelparco.it

PREVENDITE INTERNET

www.ticketone.it

www.groupon.it

PREVENDITE TELEFONICHE

Telefono TicketOne: 892.101

(dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:00)

Prenotazione posti spettatori diversamente abili

Se interessati, gli spettatori diversamente abili e loro accompagnatori possono effettuare la prenotazione dei posti disponibili scrivendo a info@iconcertinelparco.it entro 3 giorni dalla data dellevento.

VENDITA IN LOCO

La biglietteria a Casa del Jazz è aperta al pubblico dalle ore 18:30 fino a 40 minuti dopo linizio dello spettacolo Si consiglia arrivare con congruo anticipo per adempiere alle prescrizioni sanitarie post Covid_19

PARCHEGGIO

La Casa del Jazz è servita da un parcheggio adiacente alla villa, in via Cristoforo Colombo angolo viale di Porta Ardeatina

Arrivare in Bus

Utilizzare la Linea 714, frequenza ogni 6 minuti, fermata Colombo/Marco Polo

Arrivare in Metro

Utilizzare la Linea B, fermata Piramide

DOVE MANGIARE

Ristorante -Pizzeria Bo.Bo allinterno del parco di Casa del Jazz