Forse che sì forse che no

Il 30 ottobre 2021 al Teatro Cristallo, Bolzano. Uno spettacolo di teatro per le famiglie

381
In scena a Bolzano: Il 30 ottobre 2021 alle 16.30 al Teatro Cristallo – la produzione della compagnia teatroBlu: un’avventura a cui affezionarsi.

Si lo sappiamo! Siamo tutti indaffarati! Corriamo di qua, corriamo di là, andiamo su, andiamo giù, non c’è tempo per niente, se non per correre.

Per questo ogni tanto è giusto regalarci uno spazio tutto per noi. Uno spazio in cui fermarsi, rilassarsi, e farsi raccontare una bella storia.

Lo spettacolo “Forse che sì forse che no”, all’interno della rassegna “Il teatro è dei bambini” a cura della Compagnia teatroBlu, inizia con la realizzazione di un sogno! Un grande momento di felicità di una mamma e un papà: uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove mesi: il sogno che si realizza. Ma come spesso accade, i sogni durano poco, a volte solo il tempo di assaporarli prima che la realtà ritorni con le sue richieste. Il bambino che arriva è sicuramente un bel bambino, ha tutto a posto come i bei bambini, è simpatico e vivace, ma è anche un po’ diverso: non è un bambino come gli altri.

Il bambino crescendo non ha che una soluzione per trovare una risposta alla sua strana esistenza e crescere: a soli otto anni farà un profondo respiro, si vestirà e uscirà di casa, partendo per una grande avventura. Incontrerà un orco con tre capelli d’oro ed altri personaggi pericolosi con cui dovrà confrontarsi prima di tornare a casa con tutte le sue risposte.

Uno spettacolo d’avventura dove il pubblico farà il tifo per il piccolo e coraggioso personaggio.

Uno spettacolo per far viaggiare la mente.

Uno spettacolo con narrazione e musica dal vivo, che ci porterà a vivere le emozioni delle fiabe raccontate nelle sere invernali intorno la fuoco nel tepore della casa. 

Una storia che racconta il coraggio di vivere e della tenerezza di essere un bambino in un mondo di adulti distratti o esageratamente attenti, e racconta della possibilità che si cela in ogni bambino di essere se stesso e padrone della propria esistenza.

Una narrazione che vuole parlare della diversità, senza trovare facili scappatoie nella possibilità di un adeguamento inutile e impossibile, che può essere vissuta e accettata come forma personale e originale di esistenza in tutta la sua nascosta bellezza.

Età consigliata: dai 5 anni in su

Rassegna Il teatro è dei bambini – compagnia teatroBlu

Biglietti Adulti: 8€ – Cristallo card 6€ – Bambini 5€ – riduzione 2’ figlio 3€

Prenotazioni: prenotazioni@teatrocristallo.it / 0471.0667822

Informazioni: info@teatroblu.net / 335 8133551

 

Regia e Narrazione: Nicola Benussi

Composizione e Musica dal vivo: Mirko Giocondo